nel sito 
nel forum

Aprilia Pegaso Strada 650

Sezione dedicata al panorama Supermotard a 360°

Moderatori: RAZZO, Gumon, paulìn, ciaoroma, GIANT SQUID

Messaggioda tmms » 18/07/2007, 11:59

Ultimo tentativo disperato... :(

- Qualcuno di voi ha modificato la forcella? (molle, olio, etc...)

Io ho fatto infilare gli steli di 1,5cm e la moto è diventata molto più stabile e sicura alle alte velocità. Ora però la taratura della forcella è troppo soft e pure poco frenata in estensione per i miei gusti. C'è nessuno che mi può aiutare? Grazie.... :wink:

Riguardo al "problema sbacchettamento" se accade alle alte velocità e non in accelerazione, vi consiglio di fare la mia stessa modifica agli steli infilandoli un pochino (perciò caricando di più l'anteriore). Per gli stradoni inglesi io giravo a manetta facendo salti e curvoni senza accusare il minimo problema! :P
Avatar utente
tmms
MONOPATTINO
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/07/2007, 12:29

Messaggioda sbalckyworld » 18/07/2007, 12:34

mi dispiace io non posso aiutarti...
Avatar utente
sbalckyworld
CENTOVENTICINQUE
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/04/2007, 1:04
Località: Abano Terme - Padova

Messaggioda fedro69 » 18/07/2007, 13:15

Cri:
se nn mi piglio io stesso sul serio, come posso aspettarmi lo faccia qualcun'altro? ;-)
Gli steli li ho inflilati anch'io un po' + dell'originale (ora ho il bordo superiore del tappo-stelo all'altezza dell'attacco dei riser)...
x la forcella:
il mese prox faccio 1 tentativo con l'olio: prendo il + "duro" consigliato da Aprilia e prob ne mettero' 1 idea in + che nn suggerito dal manuale, poi faccio sapere.
La Wilbers ( http://www.wilbers.de ) fa' molle progressive o piu' rigide praticamente x qualsiasi moto e, se gli spedisci le orig, si impegna a farle anche x i modelli che nn ha in programma x 99 euro:
io sto aspettando che mi ritirino la patente x fare 'sto lavoro...
Altrimenti ci sono specialisti che ritoccano gli sfoghi dell'ammortizzatore x cambiarne le qualita', ma nn ho la + pallida idea dove in Italia, sorry
Avatar utente
fedro69
DUECENTOCINQUANTA
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 29/05/2006, 13:52
Località: Amburgo

Messaggioda tmms » 18/07/2007, 18:49

Il fatto è che, cambiando solo l'olio con uno più denso, modifichi la risposta dell'ammortizzatore "rallentando" sia la compressione che l'estensione. Per questo motivo, se non sostituisci anche la molla con una più rigida (oppure più "rusticamente" mettendo degli spessori per aumentarne il precarico) rischi di compromettere la sicurezza del mezzo.
Avatar utente
tmms
MONOPATTINO
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/07/2007, 12:29

Messaggioda fedro69 » 18/07/2007, 19:52

Un olio + denso necessita di + pressione x passare attraverso gli sfiati, indurendo sia compressione che estensione:
hai ragione;
quello che si perde e' sensibilita' alle piccole asperita' dove viene richiesta una risposta "veloce",
guadagnando xo' stabilita' sulle fasi di compressione "lenta" (curve veloci, x esempio).
L'effetto lo si conosce dalle sportive che spesso su strade di II e III ordine reagiscono come se al posto degli ammortizzatori avessero dei tronchetti.
Aumentare la quantita' d'olio ottiene 1 risultato simile in quanto diminuisce in volume la camera d'aria presente sopra l'olio nella forcella eliminando xo' in parte gli svantaggi in quanto la viscosita' dell'olio nn viene modificata:
L'ammortizzatore e' + duro, ma la velocita' di reazione e' invariata.
Certo, molle + rigide oppure progressive (oppure maggiori spessori che aumentano il precarico) danno anche buoni risultati, ma nn cambiano minimamente l'ammortizzata...
Xcui:
se si e' contenti dell'ammortizzatore ma si vuole eliminare la corsa negativa della forcella, allora le molle sono 1 buona scelta,
se si e' convinti che l'ammortizzatore sia "moscio", allora bisogna intervenire su quello o con 1 diversa quantita' oppure con 1 diversa fluidita' dell'olio;
oppure si interviene sugli sfoghi (li chiamo cosi' nn sapendo se c'e' 1 termine + adatto) dell'ammortizzatore:
l'ho visto fare sulla vecchia XT600: i buchi originali vengono chiusi e ne vengono aperti di nuovi, con diametro + piccolo ed ad altezze diverse sul corpo ammortizzante...
Xo' o lo fa 1 specialista o poi la forcella e' da buttare :-?
io provero' con 1 po' + olio x prima cosa:
costa poco e nn cambia l'assetto della moto
(nel ns caso un maggiore precarico alzerebbe il muso al PS spostando di nuovo il carico all'indietro)
se poi nn bastasse vedro' cosa fanno alla Wilbers (100 euri x 1 test mi sembrano troppi ;-) )
In 1 paio di mesi posto le impressioni.
se tu fai qualcosa prima, fammi/facci sapere ;-)
Avatar utente
fedro69
DUECENTOCINQUANTA
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 29/05/2006, 13:52
Località: Amburgo

Messaggioda Il_viruZ » 19/07/2007, 13:08

cricri ha scritto:PS (2): rompo tanto le scatole con la foto nella firma? mi piace troppo per toglierla, portate pazienza....


Guai a te se la togli!

Il_viruZ

Se la togli tu la metto io! :twisted:
la mia moto è unicilindrica
Il_viruZ
MINIMOTO
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 28/06/2007, 13:07
Località: prov. treviso

Messaggioda sbalckyworld » 19/07/2007, 16:22

no no..lascia lascia!!


...aiuto gli scarichi non arrivano..mi han detto per lunedì..che ansia!!! :? :?
Avatar utente
sbalckyworld
CENTOVENTICINQUE
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/04/2007, 1:04
Località: Abano Terme - Padova

Pegaso strada...presa!!!

Messaggioda comet7 » 20/07/2007, 18:49

Ciao a tutti, io sono nuovo del forum, nelle ultime settimane mi sono letto tutte le 249 pagine di questo topic x capire se la pegaso strada fosse la moto adatta alle mie esigenze e oggi finalmente posso dire di essere un felice neo proprietario di questa splendida moto...alle 16.00 l'ho ritirata dal mio conce e sono appena rientrato da un giretto di 70 km...grazie a voi e a tutte le vostre impressioni di guida, problemini da risolvere e discussioni e dopo ovviamente averla provata...mi sono deciso :lol: :lol: :lol: :lol:
La prima impressione è stata:mamma mia ma quanto è maneggevole...nella prova di 20 min circa che avevo fatto avevo già avuto questa impressione, ma oggi grazie al percorso fatto ho potuto constatare che in effetti è di una sveltezza disarmante...come sono contento
A dire la verità ero anche un pò preoccupato, xkè ho letto di tutta una serie di problemini...ma la mia x ora è perfetta..so che 70 km son pochi, ma grazie a tutto quello scritto da voi ho potuto verificare se nella mia ci fosse qualcuno dei piccoli disturbi che ogni tanto si sono presentati su questo modello e x ora posso dire che l'unico vero problema, che è veramente grave è che non volevo pi scendere!!!!!!!!!!!!!!! :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
comet7
MONOPATTINO
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 10/08/2005, 16:51
Località: Osnago (LC)

Messaggioda sbalckyworld » 20/07/2007, 18:55

Cavoli da come ne parli sembra che te l'abbiamo comprata noi...!!! :lol: :lol:

scherzi a parte, benvenuto!
8) 8) 8)
Avatar utente
sbalckyworld
CENTOVENTICINQUE
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/04/2007, 1:04
Località: Abano Terme - Padova

Messaggioda comet7 » 20/07/2007, 19:04

sbalckyworld ha scritto:Cavoli da come ne parli sembra che te l'abbiamo comprata noi...!!! :lol: :lol:

scherzi a parte, benvenuto!
8) 8) 8)


beh...a parte i soldi...che ho messo io...si può dire che ce l'ho grazie a voi... se non avessi letto tutto ero + indirizzato verso un xtx ,perchè avevo provato quella di un mio amico o addirittura l'mt03, ma rispetto alla peggy fa cagare...e poi a me esteticamente fa impazzire, specie nera, e poi la può usare anche mia moglie, che è una vita che mi dice che a lei piace di brutto, ma fino a ieri avevo una custom...in poco più di 3 ore mi è cambiata la vita... :lol:
Avatar utente
comet7
MONOPATTINO
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 10/08/2005, 16:51
Località: Osnago (LC)

Re: Pegaso strada...presa!!!

Messaggioda petronas » 20/07/2007, 21:10

comet7 ha scritto:Ciao a tutti, io sono nuovo del forum, nelle ultime settimane mi sono letto tutte le 249 pagine di questo topic



Grande, sei uno dei pochi che lo ha fatto così sai già quasi tutto :wink:
e ora che ce l'hai sai anche che l'hai sempre voluta!!! :lol:

X Fedro (ma anche per gli altri): ricordi la modifica del "risuonatore" che avevo fatto e te no? Hai fatto bene perchè con quella modifica la moto beve da fare schifo. Io sono arrivato a fare 10-12 Km/l anche senza tirare. L'ho rimessa originale e ritoccato un pò il Co ed è una cannonata (e non consuma un ca@@o).
Lotta dura senza paura.

Immagine
Avatar utente
petronas
CINQUECENTO
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 30/07/2006, 20:17
Località: Livorno

Messaggioda fedro69 » 20/07/2007, 21:15

Nn te ne saro' mai abbastanza grato di quell'avvertimento! :-)
Avatar utente
fedro69
DUECENTOCINQUANTA
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 29/05/2006, 13:52
Località: Amburgo

Messaggioda sbalckyworld » 22/07/2007, 22:05

ottimo

che gli scarichi arrivino o meno non ha tutta questa importanza ora.

Mio padre prende la moto oggi e, non so come, si mina. Risultato: graffi e ustioni sulla pelle e molto dispiacere..

..ovviamente il peggio l'ha subito la peggy..meglio cosi va, però il le perdite si contano numerose, graffi a specchietti(appena cambiati), e manopole. carena ant sx (quella in metallo ovviamente!) completamente segnata/incisa,freccia ant sx e pedalina del cambio spezzata, così come il poggiapiedi (quello del guidatore spezzato, quello del passeggero graffiato), scarico graffiato nella parte bassa vicino alla pedana...credo sia tutto..

info: premesso ke parto già dal fatto che ho chiuso la stagione, quanto tempo ci vorrà x sistemarla? ..e soprattutto...money? faccio prima a cambiarla?


bella merda

ps ovviamente x gli scarichi si fa x dire, ci mancherebbe pure quella.
Avatar utente
sbalckyworld
CENTOVENTICINQUE
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/04/2007, 1:04
Località: Abano Terme - Padova

Messaggioda sbalckyworld » 22/07/2007, 22:16

ah dimenticavo: quando si accende non si sente più il rumore di una ventola (credo sia una ventola o qualcosa simile..) che significa?
ecco 2 misere foto


Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
sbalckyworld
CENTOVENTICINQUE
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/04/2007, 1:04
Località: Abano Terme - Padova

Messaggioda fedro69 » 23/07/2007, 0:39

se e' in primis 1 questione di soldi/tempo e l'ottica puo' aspettare puoi prendere la leva del cambio dell'XT che costa poco e la trovi dappertutto;
le pedaline dell'F650GS sono anche + economiche che nn le orig.:
ne pigli 1 x il passeggero, e quella aprilia ex passeggero la metti al guidatore...
il rumore che sentivi all'accensione nn era la ventola, ma la pompa della benzina:
se il bottone dello start/stop e' su stop quando giri la chiave, allora e' normale nn sentirla...
la freccia: guarda se 1 anima pia del foro ti da la sua vecchia avendone montate di diverse,
in caso scrivimi 1 messaggio privato che te ne spedisco 1 io che nn montero' +
buona fortuna
Avatar utente
fedro69
DUECENTOCINQUANTA
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 29/05/2006, 13:52
Località: Amburgo

Messaggioda sbalckyworld » 23/07/2007, 0:43

grazie

quello a cui punto io è sistemare la moto com'era prima..vediamo 1 po' ke mi dice il conce..speriamo..

grazie
Avatar utente
sbalckyworld
CENTOVENTICINQUE
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/04/2007, 1:04
Località: Abano Terme - Padova

Messaggioda chinaski » 23/07/2007, 0:59

sblacky, mi spiace di brutto, ma come si suol dire in questi casi, fortuna che nessuno si sia fatto male.

comunque fedro ti ha già dato un sacco di informazioni utili. io quello che ti posso dire, perchè ci sono passato anche io, è che cambiare il pezzo della "carrozzeria" è sconsigliabile: prezzi inavvicinabili. Però se trovi il concessionario o un meccanico onesto, te lo possono sistemare e riverniciare.

sui tempi, i problemi sono due: il fatto che i meccanici sono pieni in questo periodo; il tempo di spedizione dei pezzi.

Comunque se ti muovi in fretta e con un pizzico di fortuna in 10 giorni lavorativi te la cavi.

venendo a me, 900 km di passi questo week end. peccato che in cima ad uno di questi, ieri, mi sia partita la catena! non so capacitarmene, tra l'altro mi ha rovinato il forcellone posteriore...
ora vorrei cambiarla per sentirmi più sicuro. Consigli su marche, modelli, specifiche, così vado dal meccanico con "l'ordinazione" pronta.
Avatar utente
chinaski
CINQUANTINO
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 19/04/2007, 23:21
Località: milano

Messaggioda sbalckyworld » 23/07/2007, 1:05

si, x fortuna è andata bene..

ok, tralasciando la carrozzeria, pedaline, frecce e leva cambio non dovrebbero essere difficili da recuperare.. io credo sia anche opportuno fare 1 bel check up della moto, che dite? peccato che è 1 sett ke l'ho tagliandata...

qualcuno sa consigliarmi un pennarello o cmq un colore per coprire i segni?

belle le scarrozzate in montagna...sigh.. :roll:
Avatar utente
sbalckyworld
CENTOVENTICINQUE
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/04/2007, 1:04
Località: Abano Terme - Padova

Messaggioda cricri » 23/07/2007, 7:59

Poverello mi dispiace molto. Hai fatto molti più danni di me!!! Ti do un bel link di un sito inglese che aveva fornito a suo tempo il magico Fedro. I prezzi sono in sterline ma davvero molto simili ai prezzi che ti farà il concessionario. Una serlina è circa 1.48 euro tanto per farti dei calcoli aprossimativi.

http://www.apriliayorkshire.co.uk/catal ... 0IE%202005

Non fermarti a farti fare il preventivo in un solo posto. Io ho notato differenze fra un concessionario e un'altro. Avevo chiesto spiegazioni chiamando il numero verde aprilia e mi hanno detto che loro possono solo "vigilare" sul prezzo della moto non dei ricambi. Un pezzo lo puoi trovare a 10 euro e da un'altra parte a 15 euro ed è tutto regolare.

Fra poco ho una visita in ospedale, se tutto è ok mi diranno che posso cominciare a camminare senza stampelle!!! wow!!! :D :D :D :D :D :D :D :D
Moto possedute:
Aprilia Rs125
Kawasaki ZX-6R
Aprilia Pegaso Strada
Immagine
Avatar utente
cricri
CINQUANTINO
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 13/03/2006, 15:37
Località: Prov Treviso

Messaggioda tmms » 23/07/2007, 9:55

Accidenti mi dispiace sbalckyworld...

Scocciature a parte avrai 70-80euro di pezzi da cambiare non di più.
Ormai, ahimè, sono piuttosto esperto riguardo a ricambi a forza di rotolare....
Ti consiglio innanzitutto di recuperare la pedana rotta, se la trovi, così almeno ti risparmi la spesa del gommino e viti che si aggira intorno ai 10euro (non è tanto ma già qualcosa).

Per i ricambi lascia stare il sito inglese, non è male ma spendi e attendi decisamente di più! Visto l'ottimo servizio che ho avuto, faccio volentieri un po' di pubblicità ad un concessionario che ha sede a Padova e Vicenza: Gabrielli moto.
Chiama il numero della sede di Vicenza (0424-582497) dove hanno il magazzino e probabilmente tutti i pezzi li avranno in casa. Li ordini per telefono e in 2-3gg te li fanno arrivare alla sede di Padova (vicino Città Giardino).
Io sto aspettando da loro il radiatore per la mia ma quello non l'avevano in casa purtroppo....

Freccia, pedana e leva del cambio le puoi montare tu è facile; ma dopo quello che mi è successo ti consiglio vivamente di far controllare sterzo e forcella da un meccanico serio. Ti auguro di riavere la moto ok presto!

PS: Il 31 luglio vado a prendere la mia, rimasta in Inghilterra e magari per quando torno andiamo sui colli a fare qualche giretto! Se qualcun altro vuole aggiungersi ben venga...! :wink:
Avatar utente
tmms
MONOPATTINO
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/07/2007, 12:29

Messaggioda cricri » 23/07/2007, 10:16

tmms ha scritto:Per i ricambi lascia stare il sito inglese, non è male ma spendi e attendi decisamente di più!


Forse mi sono spiegato male, intendevo dire che su quel sito puoi vedere i prezzi solo per farti un'idea della spesa che dovrai affrontare, ma NON ordinarli la...
Moto possedute:
Aprilia Rs125
Kawasaki ZX-6R
Aprilia Pegaso Strada
Immagine
Avatar utente
cricri
CINQUANTINO
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 13/03/2006, 15:37
Località: Prov Treviso

Messaggioda sbalckyworld » 23/07/2007, 11:15

grazie ad entrambi, proverò a chiamare e sentire cosa mi dice, spero di farcela per il 31. speriamo..

x la carrozzeria è meglio che mi arrenda almeno per ora..peccato perchè la tenevo sempre lustrata a 1000...
Avatar utente
sbalckyworld
CENTOVENTICINQUE
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/04/2007, 1:04
Località: Abano Terme - Padova

Messaggioda tmms » 23/07/2007, 11:16

Scusa ho letto di fretta e non avevo capito esattamente....cmq con la scusa che in media tutto costa di più lì, i prezzi sono più alti di quelli che trovi in Italia. Io appunto sto comprando qui per poi portare su tutto e fare la riparazione... :?

x sbalky: se vedi la mia, il serbatoio a dx ha una chiazza enorme bianca perchè nella caduta si è sverniciato completamente...ora mi compro il compressore e me la vernicio tutta a nuovo!
Avatar utente
tmms
MONOPATTINO
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/07/2007, 12:29

Messaggioda sbalckyworld » 23/07/2007, 12:21

domanda

come faccio a staccare/montare la pedalina anteriore?? devo rimuovere il piolo che la tiene (dove c'è la molla) ma non capisco come si fa.. domani mattina arrivano i pezzi..
Avatar utente
sbalckyworld
CENTOVENTICINQUE
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/04/2007, 1:04
Località: Abano Terme - Padova

Messaggioda fedro69 » 23/07/2007, 13:00

c'e' 1 anellino che tiene il piolo:
devi allargarlo x poterlo sfilare...
ci sono pinze fatte apposta ( tu chiudi con la mano e loro aprono le estremita') ma nella norma ci si riesce anche con attrezzi "normali".
Avatar utente
fedro69
DUECENTOCINQUANTA
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 29/05/2006, 13:52
Località: Amburgo

Messaggioda sbalckyworld » 23/07/2007, 13:14

fatto grazie
Avatar utente
sbalckyworld
CENTOVENTICINQUE
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/04/2007, 1:04
Località: Abano Terme - Padova

Messaggioda EFFE_84 » 23/07/2007, 19:11

Cacchio sbalckyworld, mi dispiace, e io le credevo di vederti ieri a pozzonovo...
cmq, dalle mie parti (monselice) ho trovato un meccanico veramente bravo, ci sn dovuto andare x lo stesso problema di chinaski, solo ke a me saltave talmente tanto ke in officina ci sn arrivato a spinta. x i ricambi, penso che gli altri ne sappiano MOLTO + di me. auguri x tutto

*le credevo* => *che credevo*
"saltave" => *saltava*.
maledetta Heineken da 5l, e kissà sab in Pedavena...
Ossequi a tutti ancora
Avatar utente
EFFE_84
CINQUANTINO
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 15/07/2007, 11:12
Località: Solesino - Padova

Messaggioda chinaski » 23/07/2007, 19:31

EFFE_84 ha scritto:Cacchio sbalckyworld, mi dispiace, e io le credevo di vederti ieri a pozzonovo...
cmq, dalle mie parti (monselice) ho trovato un meccanico veramente bravo, ci sn dovuto andare x lo stesso problema di chinaski, solo ke a me saltave talmente tanto ke in officina ci sn arrivato a spinta. x i ricambi, penso che gli altri ne sappiano MOLTO + di me. auguri x tutto


ahahah io invece , motore acceso, folle, spintarella e giù per i tornanti in discesa!!

fortuna che mi si è rotta in cima.

per caso sai qualcosa della catena che hai messo cambiato o hai semplicemente indurito la tua?

fedro se ci sei batti un colpo, mi pareva di aver letto qualcosa di tuo riguardo alle catene.
Avatar utente
chinaski
CINQUANTINO
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 19/04/2007, 23:21
Località: milano

Messaggioda comet7 » 23/07/2007, 19:49

ciao a tutti...ma non c'è nessuno con la PS in provincia di Lecco? così almeno si organizzava un uscita...
l'ottimismo è il profumo della vita
l'ottimismo vola...orco...
Avatar utente
comet7
MONOPATTINO
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 10/08/2005, 16:51
Località: Osnago (LC)

Messaggioda EFFE_84 » 23/07/2007, 19:52

dunque: la prima volta ke mi è successo è stato 100km circa dopo il talgliando, e lì mi ha mangiato il forcellone e il tendicatena, per cui viaggio nell'officina del conce, dove hanno cambiato il tendicatena.
naturalmente nn hanno tirato niente, x cui nn si è risolto il problema, ma venendo a casa mi si è presentato x la prima volta il casino del sensore TPS, e mi moriva in corsa, x cui sn andato a monselice, dal mecc appena consigliato, ke era appena diventato associato aprilia, e nn sapeva cosa fare, ma mi ha consigliato di alzare il minimo.
x cui detto fatto e nn ho + avuto rogne elettroniche, solo + tardi, quando ho cambiato le gomme, ho detto al gommista che mi tirasse anke la catena (sebbene sapessi che nn sa nemmeno ke esistano le kaivi dinamometriche) naturalmente nn ha fatto un c***o (tranne cambiare le gomme, metterle a 3.5bar e chiedermi 300€€) tanto ke 1 mese dopo sn andato apposta a farla tirare, ma la domenica dopo, sempre in pieno rettilineo e cn andatura blanda, è partito tutto e mi si è ghigliottinato il paraolio, e la catena si è impigliata tra il cuscinetto e il telaio, che da in mezzo alla strada, e in tenuta da giretto, x districarla a mani nude mi sn fatto dei tagli ke mi deve ancora crescere la pelle. ad ogni modo, sciolgo tutto, accendo dallo starter e arrivo a casa. il giorno dopo parto x monselice e a 600m dall'officina tutto come prima. 250m li faccio x inerzia e i restanti a spinta, e poi ho lasciato fare all'esperto.
ho preso ricambi originali, tanto ke ho anke dovuto aspettare + di 2 sett, xkè neanke alla sede centrale dell'aprilia avevano la catena della pegaso (immagino quindi che neanche la fabbricassero, se nn avevano i pezzi...). se mi ricordo bene devo avergli dato 246euri, ma nn ricordo, so solo che avevo chiesto, nel preventivo, il piolino x il cavalletto posteriore di ricambio, e volevano 26€. ho preso nuovi solo il paraolio, catena e ruote dentate, xkè dato che cadeva sempre si pensava fossero ovalizzate. 140km dopo la riparaz, di nuovo in officina x registrarla definitivamente e da allora va tutto +ttosto bene (+4500km fatti in tranquillità), l'unica rogna xsistente è che mi vibra il cruscotto e nn ho idea di quale vite stringere.
Avatar utente
EFFE_84
CINQUANTINO
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 15/07/2007, 11:12
Località: Solesino - Padova

PrecedenteProssimo

Torna a Supermotard Street

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite