Vorrei un motard... si ma quale?

Sezione dedicata al panorama Supermotard a 360°

Moderatori: RAZZO, Sebring, Gumon, paulìn, ciaoroma, GIANT SQUID

jonny_il_fermo
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/02/2017, 15:11

Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda jonny_il_fermo » 13/02/2017, 21:45

Ciao a tutti, questo è il mio primo post e ovviamente sono qui a chiedervi aiuto sperando in futuro di poter ricambiare!
Dopo aver praticato cross, enduro, trial, velocità, eccomi qui alla veneranda età di 45 anni con una voglia matta di provare il motard!
Per quanto riguarda la scelta della moto purtroppo devo sottostare a diverse condizioni anche perchè si tratterebbe della terza moto e sono fortemente a rischio divorzio, sfratto etc. etc. :D Ma vediamole nel dettaglio:
- Io: 45 anni,193 cm, 92 Kg. abbastanza in forma-
- Budget risicatissimo: diciamo che la moto deve arrivare nel mio garage per non piu' di 2000 euro.
- Ho la fortuna di abitare a 60 km. da Castelletto di Branduzzo e quindi vorrei andare in pista direttamente con la moto, girare un po' e poi tornare a casa sempre con lei (si spera), in modo da abbattere i costi di furgone, carrello etc. Quindi la moto deve essere targata e in grado di fare il tragitto andata e ritorno senza esplodere.
- in più, avendo la fortuna\sfortuna di lavorare sempre il sabato e la domenica posso andare in pista durante la settimana che costa meno e quindi potrei come si suol dire togliermi la voglia, soprattutto rispetto ai costi mostruosi delle piste da velocità.
Bene, credo di avervi detto tutto, spero possiate darmi una mano in modo da non prendere una fregatura colossale.
Grazie, Max.



Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5897
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Sebring » 14/02/2017, 8:53

Penso che dalle condizioni che hai scritto rimangano solamente le scelte:
- KTM SMC 625/660
- Honda XR650
- Suzuki DRZ400

Comunque il budget è un po' bassino...



jonny_il_fermo
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/02/2017, 15:11

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda jonny_il_fermo » 14/02/2017, 11:26

Sebring ha scritto:Penso che dalle condizioni che hai scritto rimangano solamente le scelte:
- KTM SMC 625/660
- Honda XR650
- Suzuki DRZ400

Comunque il budget è un po' bassino...


Ehhh lo so, i denari son pochi....
Ma un KTM 620 lc4 oppure un Husqvarna 610 fino al 2004 no?
Ho scordato di dire che sono un discreto meccanico amatoriale e quindi fare qualche lavoretto non mi spaventa...



Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5897
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Sebring » 14/02/2017, 11:52

Qua c'è qualcuno che ne sa più di me di KTM, spero che si sgrulli un po' e salti fuori. Comunque ho indicato proditoriamente il 660 e il 625 per il fatto che, per quello che so, il 640 e il predecessore 620 sono abbastanza spompati... Il 625 l'ho personalmente provato e devo dire che era un bel mulo. Prestante, abbastanza longevo e affidabile.

Husqvarna produceva la 570 e la 610R, dei quali io purtroppo conosco ben poco, se non la fama un po' infausta che si è fatta negli anni, pur avendo sentito anche di persone che, accudendola in maniera corretta, ne hanno avuto un parere assolutamente positivo. L'unica che ho provato, nel 2007, era un 610 a carburatore con scarico aperto arrow. Mi è piaciuta, ma quando questo ragazzo l'ha venduta, dopo un paio di mesi si è fessurato il carter centrale. Sfiga o poca qualità, non saprei.

Io è dal 2008 che giro sulla mia Honda XR 650. Negli anni ho scoperto che ha un motore pressochè indistruttibile, basti pensare che la mia l'ho aperta pochi mesi fa per un rumore proveniente dall'interno del motore, pensando ad una incipiente sbiellata.
Il motore l'ho richiuso con gli stessi pezzi, compreso pistone e fasce, sostituendo solamente le guarnizioni, i gommini delle valvole, la catena di distribuzione (origine del rumore) e facendo rettificare la testata.
La moto, al momento in cui è stata aperta, aveva 30000km fatti in strada e 5 anni di pista come supermoto. Albero ok, biella ok. Lascio a te le considerazioni.

Dulcis in fundo, non ho menzionato una delle soluzione che, considerando le tue capacità di meccanico, riconsidererei.
La Husaberg FE650.
Al di la delle "voci da forum", io personalmente mi sono fatto un'idea assolutamente positiva di questa moto. Il motore è di costruzione molto semplice e molto robusta. La bonta della ciclistica io non la so valutare, per me il telaio deve tenere insieme i pezzi e basta (e sulle husaberg talvolta non ci riusciva, qualche telaio richiedeva qualche saldatura di rinforzo!). Ho fatto 5 anni di pista con la XR650 e ci ho messo 3 anni a capire che le sospensioni era meglio se le facevo preparare bene a qualcuno che ne capisce. Chiedere a me di valutare la ciclistica è come chiedere al cane un parere su una chantilly finemente rifinita.
Ma la husaberg l'ho provata. E' un toro. Va forte ed è leggera. Quella che ho provato io era un 2007 con sospensioni WP, le stesse di KTM. E secondo me il motore se lo tratti bene dura anche i suoi anni.
Prima non l'ho citata apposta per il fatto che se la compri già stanca e col motore da fare ci devi spendere su dei soldini non indifferenti, diciamo gli stessi che devi mettere per rifare il motore ad una racing.
Ma se riesci a fare da solo... Qualche soldo lo risparmi.

Non ho capito dove stai, a 60km da castelletto in quale direzione, comunque su subito.it, se cerchi husaberg 650 in lombardia e zone limitrofe ne trovi 2, una a 2500 e una a 2200. Sono fuori da un po', certamente c'è margine per trattare. Ma poi torni a casa, apri il motore e vedi se ci trovi la sorpresa...



Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9168
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Zio Brembo » 14/02/2017, 12:10

eccomi

mettila cosi, se compri una husa 650 quando gli fai il motore hai gia' speso 1000 euro solo di pezzi.

detto questo se pensi davvero di fare solo pista con una moto targata hai una serie di problemi lunghina (a partire dalle gomme)

io mi orienterei o su 625 post 2004 che è piu' o meno gia' pronta per divertiri.
o su un xr650, la piu robusta del lotto mi sa, ma ci devi lavorare un po (almeno i freni)
o un drz400 che è adatto anche a piste da motard e non a wannabe autodromi come castelletto. è leggero, piantato come un paracarro ma robusto.

mi permetto di aggiungere un vecchio exc 520\525, robusto, leggero, lo trovi gia' motard. il motore lo fai senza troppi patemi da solo e anche (perdonatemi per la bestemmia) con pezzi di concorrenza a basso costo.

la scelta migliore probabilmente per la pista, la peggiore per la strada.

secondo me la seconda volta che vai caste li mandi a cagare e te ne vai sui passi e li piu' cc = piu' divertimento

http://www.subito.it/moto-e-scooter/ktm ... 560084.htm
un'oggetto simile se non trattato da cani ha ancora tanto da dire.
ma ci vuole occhio., questa era di uno che non sa cosa guida ad esempio

con un budget cosi lascia stare husaberg, vuole dire che appena rompi la devi vendere a pezzi. e rompi, fidati che rompi.


Ktm 450 SmR

Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5897
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Sebring » 14/02/2017, 12:26

Effettivamente mi dimenticavo del 525!!!! che dimenticanza imperdonabile... :mrgreen:

Ma allora, visto che il motore è lo stesso ma il budget è quello che è e del brand in fondo ce ne si può fottere... BETA RR 525


Per la husaberg però facciamo chiarezza. La moto la ritiri anche a 2000€, ma poi almeno biella, pistone e guarnizioni sono da fare. Solo di pezzi non arrivi a 1000€, ma l'esborso non è proprio una fesseria... Certo che però col motore fresco secondo me non la rompi più...



jonny_il_fermo
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/02/2017, 15:11

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda jonny_il_fermo » 14/02/2017, 15:38

Grazie ragazzi, mi state aprendo un mondo!
In effetti lo so che il compromesso pista\strada non è il massimo però è l'unica soluzione.
purtroppo il mio compagno di pistate ha appeso il casco al chiodo e da solo tutto lo sbattimento noleggio furgone, carico-scarico, riconsegna furgone sarebbe troppo faticoso ed oneroso.
Sui passi a giocare non credo ci andrò più, con gli anni si imparano ad apprezzare altre cose come del tranquillo mototurismo con la mia compagna chiaccherando con l'interfono e guardando il panorama.
Pensate che ho venduto l'R1 e ho comprato una Pegaso.... Tutte cose che fino a qualche anno fa mi avrebbero fatto venire i capelli dritti!
Tutto questo per dire che un Motard minimamente affidabile su strada è il fattore più importante.
Io sono di Alessandria, per andare aCastelletto sono 60 Km giusti giusti, non molti ma da quello che sto leggendo per molti motard sono decisamente troppi...
Il KTM 525 comunque mi piace davvero tanto, se oltretutto il motore si fa facilmente potrebbe essere la soluzione!



Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5897
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Sebring » 14/02/2017, 16:30

Vai e compra...



Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9168
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Zio Brembo » 14/02/2017, 17:31

il beta se lo trovi omologato motard lo porti via per un tozzo di pane.

60 km di pianura la moto li fa... tu ti fai due palle a mongolfiera a 80 all'ora...


Ktm 450 SmR

Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 594
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Theo_SM » 14/02/2017, 21:20

Benvenuto, Jonny.

Sebring ha scritto:Husqvarna produceva la 570 e la 610R, dei quali io purtroppo conosco ben poco, se non la fama un po' infausta che si è fatta negli anni, pur avendo sentito anche di persone che, accudendola in maniera corretta, ne hanno avuto un parere assolutamente positivo. L'unica che ho provato, nel 2007, era un 610 a carburatore con scarico aperto arrow.

Sebring, ne hai provata anche un'altra, della quale però non sei rimasto altrettanto soddisfatto... la mia a iniezione quasi originale... :cry:

Comunque Jonny, nel caso ti interessi fare anche il classico motard con asfalto + terra, la mia esperienza potrebbe interessarti.
Io ho un 610 che uso solo in pista e un'YZ che uso solo per fare cross.
Col 610 ci vado principalmente a Castelletto e faccio sempre la Sky Section. Certo, nella Sky è pesante ma ti diverti. Presumo che con una moto più leggera ci si divertirebbe decisamente di più, ma non fa cagare. Sempre il 610 però l'ho anche provato in alcuni sterrati, tutti coi salti, e posso dirti che è davvero pessima in quell'ambito, se paragonata alla mia YZ o ad un KTM 450 che avevo provato. Sai com'è, nel cross il terreno irregolare ti fa sbandicchiare costantemente, e tenere quella moto è davvero faticoso e difficile in quelle condizioni. Nella presentazione hai scritto di aver fatto cross ed enduro, quindi probabilmente ne sai anche più di me. Anche lo Zio Brembo l'ha provata nella terra e concorda sul fatto che fa pena.

Questo per dire che se scegli un motard stradale poi in pista su asfalto ti diverti anche se ci perdi come prestazione, ma se fai asfalto e terra, nella terra diventa frustrante. Ne ho visti altri (pochi) fare salti nello sterrato coi motardoni e facevano pena pure loro.

Sebring invece con quell'XR nella terra andava abbastanza forte. Non ho mai provato un'XR, ma sono salito da fermo su due, una molto modificata e l'altra non tanto e mi sembravano straleggere rispetto alla mia.

Le Husqvarna tipo 610 non so se sia il caso che le prendi. Io è un po' che non prendo ricambi e, considerando la vicenda riguardante KTM, SWM, ecc. che ha coinvolto Husqvarna (la conoscerai e se non la conosci Internet ti può aiutare in un attimo) non so quanto siano reperibili.


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

jonny_il_fermo
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/02/2017, 15:11

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda jonny_il_fermo » 15/02/2017, 0:09

E' proprio vero che a questo mondo nessuno nasce imparato, se non avessi fatto un piccolo esame di coscienza e non mi fossi chiesto: che cosa so io di motard? (nulla) e non mi fossi iscritto al forum, probabilmente avrei già acquistato quella che secondo me poteva essere la moto universale.Abito in campagna quindi enduro appena fuori casa, a 4 Km ho la pista da cross di Castelnuovo scrivio, a 60 quella di motard...
Capite bene che da inesperto questa motorella fa gola... Ho pensato: mi compro 2 ruote da strada e faccio tutto!
http://www.subito.it/moto-e-scooter/hus ... 479841.htm
Mi sa tanto che non è così semplice...



Avatar utente
jerrySM
MILLE
Messaggi: 3193
Iscritto il: 29/05/2007, 16:13
Località: Seregno - MB

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda jerrySM » 15/02/2017, 0:39

jonny_il_fermo ha scritto:- Io: 45 anni,193 cm, 92 Kg. abbastanza in forma-
- Budget risicatissimo: diciamo che la moto deve arrivare nel mio garage per non piu' di 2000 euro.
- Ho la fortuna di abitare a 60 km. da Castelletto di Branduzzo e quindi vorrei andare in pista direttamente con la moto, girare un po' e poi tornare a casa sempre con lei (si spera), in modo da abbattere i costi di furgone, carrello etc. Quindi la moto deve essere targata e in grado di fare il tragitto andata e ritorno senza esplodere.
- in più, avendo la fortuna\sfortuna di lavorare sempre il sabato e la domenica posso andare in pista durante la settimana che costa meno e quindi potrei come si suol dire togliermi la voglia, soprattutto rispetto ai costi mostruosi delle piste da velocità.

Se rileggi bene quello che hai scritto ti risponderai da solo.
Lascia stare le moto targate, se vuoi andare in pista prenditene una da pista. Con quello che risparmi tra assicurazione, bollo, revisone c@zzi e mazzi in poco tempo ci tiri fuori un carrello.
Abiti vicino a Castelletto e ci vuoi andare in moto, si ok va bene ma hai intenzione di girare tutta la vita a Caste? ...bella pista ma ...sai che palle. Monca, Otto, Busca, Borgo, Pomposa, Jesolo etc etc che fai? non le vuoi provare? com'è che si dice, l'appetito vien mangiando :twisted: :twisted:
Hai fatto trial, cross, velocità ...per cui un po' di ossa in pista te ne sei fatte, sai benissimo cosa significa girare in pista con una race e con una stradale ...non c'è paragone!
Se vuoi risparmiare, visto che hai detto di intendertene un po' di meccanica, comprati un cross e mettilo giù te da motard. Per iniziare basta l'impianto freni, poi piano piano la metti li come vuoi tu.


Immagine


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ultima modifica di jerrySM il 15/02/2017, 11:38, modificato 2 volte in totale.



jonny_il_fermo
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/02/2017, 15:11

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda jonny_il_fermo » 15/02/2017, 1:27

se è per quello, di ossa in pista oltre a essermene fatte me ne sono anche rotte, il fatto è che come ho già detto con il tempo le cose cambiano, adesso vado in pista per puro divertimento, più che altro perchè almeno son sicuro che dall'altra parte non arriva una Panda in contromano!
Non voglio dire che vado a passeggio, una volta dentro è ovvio che ci tiro ma se anche non faccio il record della pista pazienza.
Dopo che si è rotto non ho neanche più montato il cronometro....
e comunque, anni fa feci un corso di guida sportiva a Franciacorta e l'istruttore era un signore di nome Ivan Goi.
Io avevo una r1 solo pista super preparata e non ero per così dire proprio un cancello, lui aveva un cbr completamente di serie con targa, specchietti e quant'altro.
Ebbene, lui stava davanti, girato verso di noi guidando quasi sempre con una mano sola perchè con l'altra mimava il gesto della staccata o dell'accelerata eppure non si riusciva a stargli dietro!
Ben vengano le race ma bisogna anche saperle portare.



Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5897
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Sebring » 15/02/2017, 9:06

jonny_il_fermo ha scritto:Ebbene, lui stava davanti, girato verso di noi guidando quasi sempre con una mano sola perchè con l'altra mimava il gesto della staccata o dell'accelerata eppure non si riusciva a stargli dietro!


Tutto ciò mi ricorda qualcosa... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


jonny_il_fermo ha scritto:Capite bene che da inesperto questa motorella fa gola... Ho pensato: mi compro 2 ruote da strada e faccio tutto!
http://www.subito.it/moto-e-scooter/hus ... 479841.htm


Ti piace eh? uahuahuahuah
Di husaberg 501 avevo provato solo quella di Leonardo, con ruote da enduro... Ci si riusciva a passeggiare nei boschi!!! Poi quando ti attaccavi al gas ti davi il manubrio sui denti.

Non avendo però pensato al 525 devo ammettere che per fare quello che vuoi fare è meglio della husaberg... che comunque sceglierei solo nella cilindrata di 628cc... Più piccoli lascerei perdere.

Se scegliere la moto non targata come dice jerry, beh questa scelta può essere solo tua...

Io con l'XR pago 60€ di bollo (euro 2 - 40kW) e 200€ all'anno di assicurazione... Fatti due conti...



Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9168
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Zio Brembo » 15/02/2017, 9:17

faccio notare che le husaberg 501 del 2001 monta roba davvero vetusta e il prezzo riflette il suo valore.

puo essere una moto totale volendo (con un keihin magari al posto del dell'orto) ma richiede un po di pazienza nella ricerca dei ricambi (molti compatibili ktm per fortuna)

ovviamente non esiste una moto che faccia cross\enduro\motard, si assomigliano solo di forma, ma per giocare va bene

la 501 rispetto al 628 è piu robusta ma pesante uguale...


Ktm 450 SmR

Avatar utente
jerrySM
MILLE
Messaggi: 3193
Iscritto il: 29/05/2007, 16:13
Località: Seregno - MB

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda jerrySM » 15/02/2017, 13:59

Sebring ha scritto:Io con l'XR pago 60€ di bollo (euro 2 - 40kW) e 200€ all'anno di assicurazione... Fatti due conti...

Appunto 260 x 2 = 520:

Carrello portamoto Satellite
550 €


Non dimentichiamoci che parliamo di uno che vuole prendersi la moto SOLO per andare in pista, in strada farebbe solo casa-pista. Se no a questo punto può prendersi anche un fifty elabborato, ci gira a otto e poi ci fa pure le penne mentre torna a casa :twisted: :twisted:

...e gli sbirri muuuti ovviamente :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:



jonny_il_fermo
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/02/2017, 15:11

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda jonny_il_fermo » 15/02/2017, 14:41

Uaaahahaaa! L'ho avuto il fifty è dei miei tempi, dopo una settimana che ce l'avevo ho piegato il forcellone facendo un salto nel pistino da cross dove giocavamo! Però andava di brutto!



Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 594
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Theo_SM » 15/02/2017, 21:04

jonny_il_fermo ha scritto:Ebbene, lui stava davanti, girato verso di noi guidando quasi sempre con una mano sola perchè con l'altra mimava il gesto della staccata o dell'accelerata eppure non si riusciva a stargli dietro!
Ben vengano le race ma bisogna anche saperle portare.


Di certo il manico fa una gran differenza. Se clicchi qui e imposti Round 6-Latvia e classe MXGP (cioè il modiale motocross!) vedrai che in entrambe le manche in 12^ posizione c'è un certo Tanel Leok. Ebbene, pare che corresse con un KTM 450 originale‼


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001


jonny_il_fermo
Messaggi: 8
Iscritto il: 13/02/2017, 15:11

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda jonny_il_fermo » 17/02/2017, 16:18

Sentendo i vostri pareri per un attimo l'idea del carrello mi ha sfiorato, infatti ho chiesto un preventivo a spanne per mettere il gancio traino.... mi hanno sparato candidamente + o- 700 euro!
700 di gancio + 600 di carrello =1.300 euro!
Dovrei trovare una moto pronto uso da 700 euro! Facile...



Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5897
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Sebring » 17/02/2017, 16:38

Eh i prezzi sono quelli...
Ma se i soldi a disposizione sono quelli, non è che hai tante chances...



Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 594
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: Vorrei un motard... si ma quale?

Messaggioda Theo_SM » 17/02/2017, 23:02

Prato, ma vendi il carrello perché smetti?

Per il gancio di traino, che io sappia non ci sono modi di risparmiare, mentre il carrello se lo prendi usato dovresti trovarlo anche a molto meno di 600 €.


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001


Torna a “Supermotard Street”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti