Consiglio Motard da "tutti i giorni"

Sezione dedicata al panorama Supermotard a 360°

Moderatori: RAZZO, Sebring, Gumon, paulìn, ciaoroma, GIANT SQUID

Rispondi
marco_new
Messaggi: 6
Iscritto il: 08/01/2018, 14:58
Moto: KTM EXC 200

Consiglio Motard da "tutti i giorni"

Messaggio da marco_new » 08/01/2018, 15:02

Ciao,
in passato avevo un DRZ 400 SM, dove avevo cambiato: scarico, collettore, silenziatore, carburatore, serbatoio.....
Ero abbastanza contento della maneggevolezza e dell'estetica, ma scontento delle prestazioni.
Moto data via dopo un annetto per passare ad Enduro.

Sono i procinto di vendere l’enduro (KTM EXC 200 ) per ritornare al motard, no pista, ma utilizzo saltuario per andare al lavoro e/o per giretti nel weekend; direi max 2000/3000 km anno.
Budget max circa 4000€, comprensivo di eventuali modifiche/migliorie.

Ero partito con ricercare una moto più tirata, tipo KTM 690 SMC, ma è troppo fuori budget.

Mi stavo orientando su EXC 500 (525, 530) o BETA 525, da "motardizzare", ma ho paura che nel casa-ufficio, anche per via della mancanza della chiave di accensione, sia un po’ estrema.

Pensavo, in alternativa, di buttarmi su HUSKY SM 610 (2008/2009 ad iniezione) o 630 (2010/2011).
Secondo voi faccio bene?
Quale delle due cilindrate è meglio?
Vibra meno di una specialistica tipo quelle indicate sopra?

Delle due Asky, quello che mi scoccia, è la quasi totalità di assenza di plastiche di ricambio, a meno che non si prevedano le originali, da HMT Racing, con prezzi abbastanza alti e scarsa scelta per colori.

Ciao



Rispondi