ciao a tutti

Se è la tua prima volta su ultramotard, qui potrai presentarti.

Moderatori: RAZZO, Sebring, Gumon, paulìn, ciaoroma, GIANT SQUID

Rispondi
Marklc4
Messaggi: 1
Iscritto il: 10/04/2018, 8:37
Moto: KTM 640 lc4 del 2004

ciao a tutti

Messaggio da Marklc4 » 10/04/2018, 8:54

salve bella gente , mi chiamo marco e da poco ho acquistato la mia prima motard 625 con motore 640 lc4
purtroppo ho avuto da subito un bel problema ...la moto non mi da piu' corrente , smonto il volano e trovo tanti residui di materiale ferroso attaccato al pik up ... oddio! sicuramente stara' partendo la ruota libera o il sistema d'avviamento .. cmq,
dopo aver pulito tutto la moto rida' corrente ma non ne vuole sapere di partire , ( candela nuova , carburatore super pulito con fulcron e filtro aria nuovo , a volte anche con dei scoppi fortissimi dalla marmitta ..cosa potrebbe essere ? sembra quasi che giri sfasata .. chi mi puo' aiutare ? grazie a tutti



Fabian
MONOPATTINO
Messaggi: 12
Iscritto il: 21/03/2018, 9:49
Moto: KTM Sm 660 LC4 2004

Re: ciao a tutti

Messaggio da Fabian » 24/04/2018, 9:23

Ciao Marco,
Ho un problema molto simile al tuo ma su un KTM 660, ti riassumo brevemente il mio problema e le soluzioni che ho provato ad utilizzare, spero possano esserti d'aiuto!

Ho una KTM 660 LC4 del 2004.
La moto non vuole accendersi per nessun motivo, (per precisare il 660 ha solo la pedivella), anche da me l'elettricità arrivava a tutto l'impianto, il contachilometri si accende, la candela fa scintilla, quindi tutta la parte elettrica è alimentata correttamente, almeno così sembrerebbe.
come prima cosa ho controllato il carburatore perchè il primo dubbio era che non arrivasse benzina, visto che la candela era asciutta!, smontando il carburatore difatti ho trovato uno dei getti otturati, quindi ho fatto una pulizia completa, con della benzina ed uno spazzolino ho spazzolato tutto il carburatore ed è come nuovo!, ed ho rimosso i getti e li ho puliti con degli aghetti.
Rimonto il carburatore, ho controllato che la benzina fosse entrata nella vaschetta aprendo la valvola di scarico del carburatore.
Ho cominciato a spedivellare come un dannato ma nulla, la moto non ne vuole sapere, l'unica differenza è che la candela si è bagnata, quindi si suppone che la benzina arrivi dentro nel cilindro.
Di seguito ho pensato che non gli arrivasse abbastanza benzina, perciò ho preso una piccola siringa e ho iniettato pochissima benzina direttamente nel buco della candela (se il motore funziona dovrebbe fare almeno uno scoppio o due), quindi sono salito in cima ad una salita, ho messo la 5° marcia ed ho spinto giù la moto lasciando la frizione dopo avere preso un po di velocità, la moto ha fatto una scoppio fortissimo, ma nulla, non si è accesa, ho riprovato subito dopo, ma nulla, nessuno scoppio ma anche qua, nessun segno di vita (l'elettrico ha sempre funzionato correttamente).
Cercando di non pesare al peggio, sono andato a comprare un spray che viene sparato dentro al filtro dell'aria, praticamente come un etere, un super infiammabile, che viene utilizzato per aiutare i motori ad accendersi, ma anche qua, proprio nessun segno di vita.
Abbiamo misurato la compressione del cilindro a freddo e marcava 6 su 11.7, molto bassa come compressione, ma visto che la compressione deve essere misurata a caldo, abbiamo pensato che potrebbe essere normale che è così.
Dopo tutti questi test mi sono messo li a smontare il motore, ho appoggiato il blocco sul tavolo, ho aperto la testa ed ho notato che le valvole di scarico erano davvero messe malissimo, completamente ossidate, e probabilmente non riuscivano più a muoversi nella loro sede talmente erano incrostate, difatti sull'albero a cam che muove le valvole, ho notato che è rigato, molto probabilmente perchè quando ha fatto lo scoppio, le valvole si sono mosse un pochino, ma l'albero ha dovuto fare così tanta forza per smuoverle che si è rigato, la moto avendo 37000 km, ho deciso di cambiare anche il pistone, le bronzine, frizione, albero, valvole e varie altre cose, in pratica una revisione completa, al momento il motore si trova dal meccanico per la revisione, appena avrà completato il lavoro, lo monterò e farò sapere se i problemi si sono risolti.

Secondo me tutti questi problemi sono stati causati dalle due valvole di scarico che si non bloccate.

Spero che tutto questo possa esserti utile, fammi sapere se riesci a risolvere il problema, se hai altre domande puoi scrivermi, cercherò di rispondere il più veloce possibile.

Per i pezzi di ricambio ti posso consigliare questo sito, hanno tutto per la tua moto!
link: https://www.motorcyclespareparts.eu/en



Rispondi