--- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

La sezione per i sedicenni arrembanti

Moderatori: RAZZO, Sebring, Gumon, paulìn, ciaoroma, GIANT SQUID

Rispondi
Avatar utente
Andrea_Motard_Inside
MILLE
Messaggi: 1277
Iscritto il: 20/08/2008, 21:20
Località: San Benigno Canavese (TO)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Andrea_Motard_Inside » 02/07/2011, 12:26

oook marmitta finalmente verniciata e cambiate le viti della staffa della testa 8) mi mancano due viti lunghe e posso montare il supporto manubrio husqy (by scorpione :lol: ) così posso alzare il manubrio con dei semplici spessori! prossimo passo è fare un quadrante con le spie led (ricordo che non ho le piastre originali e la strumentazione originale non ci sta), carburare, e cambiare i dischi frizione quando saranno finiti del tutto :D ah poi ho una sella e un codino in più da modificare, ma ora come ora voglio solo tornare a guidare 8)



axeas
CINQUANTINO
Messaggi: 112
Iscritto il: 21/09/2010, 15:21
Località: Enna (Sicilia)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da axeas » 03/07/2011, 16:58

Andrea_Motard_Inside ha scritto:
fenix 93 ha scritto:andrea mio zio a l'huski 510 lo provata poco tempo fa non è cosa !!! fidati o almeno io o fatto solo 1^ e 2^ x me è inguidabile a una cattiveria esagerata anche stando tutto davanti si alza ti dico solo che dopo 4 minuti che l'aveva accesa stava bollendo tutto un calore dal radiatore terribile infatti mi ha detto parti subito !!! e nel traffico la UCCIDI sopratutto in città ah il pistone lui lo fa ogni 90 ore e ogni 100 pulizia alle valvole...è una moto da pista x intenderci qundi fossi in te andrei su 450 se proprio vuoi una motardone
infatti non gli ho detto di prenderla, ma se proprio deve demolire un motardone in città perchè vuole la moto rrrracing è sempre meglio di un 450! per la città sono sicuramente più indicati i 610-630 husqy oppure i vari ktm con il classico e indistruttibile lc4!
il problema dell' lc4 è che mi sembra un pò troppo pesante e "carrozzone". il 450 e il 510 so che sono un pò sprecati per la città, ma volendo passare ad una cilindrata maggiore restando sempre sulla tipologia "motard" non saprei cos'altro prendere, perché poi i 600 diventano troppo grandi.


Immagine

Avatar utente
Andrea_Motard_Inside
MILLE
Messaggi: 1277
Iscritto il: 20/08/2008, 21:20
Località: San Benigno Canavese (TO)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Andrea_Motard_Inside » 03/07/2011, 17:25

direi che per l'uso che ne farai un 450/510 sono MOLTO sprecati per la città. irruenti, scomodi, se stanno troppo tempo fermi al minimo ti trovi le guarnizioni di testa cotte, non le puoi tirare a dovere, costi di manutenzione molto alti in relazione alla strada percorsa. personalmente se avessi la disponibilità di $$$ per rimanere sul motard prenderei un ktm690 smc. avrà una ventina di kg in più di un motard racing, ma di sicuro non li sentirai finchè non sarai in pista! poi già solo cambiando scarico togli già un po' di kili di troppo! pensaci bene, anzi, prima prova una moto del genere!



Avatar utente
Guidolol
ULTRABIKE
Messaggi: 5349
Iscritto il: 25/04/2007, 15:22

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Guidolol » 03/07/2011, 19:48

E poi in città voglio vedervi a sfruttare un 690, non sono mica degli scarabei! Se la usi solo in città anche con una scorengia con cilindro e pistone alla frutta vai più che bene.


Immagine

80 79 82 67 79 68 73 79

axeas
CINQUANTINO
Messaggi: 112
Iscritto il: 21/09/2010, 15:21
Località: Enna (Sicilia)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da axeas » 04/07/2011, 2:06

Guidolol ha scritto:E poi in città voglio vedervi a sfruttare un 690, non sono mica degli scarabei! Se la usi solo in città anche con una scorengia con cilindro e pistone alla frutta vai più che bene.
bell'idea...non so tu come guidi in città, ma per come guido io i pezzi alla frutta non bastano, e nemmeno i 125 ;)


Immagine

Avatar utente
Guidolol
ULTRABIKE
Messaggi: 5349
Iscritto il: 25/04/2007, 15:22

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Guidolol » 04/07/2011, 13:16

E allora sei un pirla che tirare in città è una delle cose più idiote da fare :lol:


Immagine

80 79 82 67 79 68 73 79

Avatar utente
Andrea_Motard_Inside
MILLE
Messaggi: 1277
Iscritto il: 20/08/2008, 21:20
Località: San Benigno Canavese (TO)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Andrea_Motard_Inside » 04/07/2011, 14:53

^
vedi sopra! io avevo capito che vivevi in città, ma davo per scontato che per girare in moto uscissi dalla città e dal traffico :roll:



axeas
CINQUANTINO
Messaggi: 112
Iscritto il: 21/09/2010, 15:21
Località: Enna (Sicilia)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da axeas » 04/07/2011, 16:06

Andrea_Motard_Inside ha scritto:^
vedi sopra! io avevo capito che vivevi in città, ma davo per scontato che per girare in moto uscissi dalla città e dal traffico :roll:
si vado anche fuori dalla città ovviamente. Con il 125 però non posso andare molto lontano, anche per questo vorrei passare ad una cilindrata maggiore.
Guidolol mai parlare prima di conoscere le persone ;) e non mi dire che non hai mai tirato la moto in città perché se no tanto vale che giri in bici. Comunque non tiro sempre in città, ma ovvio che quando ci sono le strade libere non cammino a 50 :|


Immagine

Avatar utente
Andrea_Motard_Inside
MILLE
Messaggi: 1277
Iscritto il: 20/08/2008, 21:20
Località: San Benigno Canavese (TO)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Andrea_Motard_Inside » 04/07/2011, 17:07

con il dt non vai lontano? mica patisce i viaggi xD e cmq c'è differenza tra andare oltre al limite e tirare come se fossi in pista. per andare oltre ai 50 ci riesco pure con il mio zip mezzo scassato! un conto è dire "cambio la moto perchè mi sta stretta", un altro conto è dire "non so tu come guidi in città, ma per come guido io i pezzi alla frutta non bastano, e nemmeno i 125". ma cosa ci devi fare in città? un tourist trophy? :lol:



Avatar utente
Guidolol
ULTRABIKE
Messaggi: 5349
Iscritto il: 25/04/2007, 15:22

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Guidolol » 04/07/2011, 19:24

Invece ti dico che in moto non ho mai tirato in città perché la mia moto(un cinquantino fra l'altro :lol:) la tenevo in montagna, a bologna c'è stata un mese e attualmente giro con un ciao, col quale prima di riuscire a "tirare" finisci per terra :mrgreen:
Comunque è chiaro che anch'io in auto a strada vuota non tengo i 50, quello è abbastanza normale, ci sono strade dove i 50 sono proprio ridicoli.
Comunque il "pirla" non era un giudizio, ma un'esca, nonché provocazione, per far partire una riflessione.


Immagine

80 79 82 67 79 68 73 79

Avatar utente
Brumodt
CINQUECENTO
Messaggi: 624
Iscritto il: 06/07/2008, 22:06
Località: Gorizia - Farra d'isonzo

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Brumodt » 05/07/2011, 0:44

...suzuki DRZ400...unico problema è alta di sella...per il resto un carro armato! in pratica un dt ma con 40 cv


[url=http://img72.imageshack.us/my.php?image=21122008086gn4.jpg][img]http://img72.imageshack.us/img72/3803/21122008086gn4.th.jpg[/img][/url]

[b][url=http://www.youtube.com/watch?v=VP-7EXbxYMI]il brumo in pistino[/url][/b]

se sei incerto tieni aperto

axeas
CINQUANTINO
Messaggi: 112
Iscritto il: 21/09/2010, 15:21
Località: Enna (Sicilia)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da axeas » 05/07/2011, 1:36

andrea con il mio dt ora come ora non posso andare lontano perché si surriscalda troppo e comunque non posso arrivare in altre città, per esempio io abito ad Enna, al centro della Sicilia, e per andare in una città di mare non ci potrò arrivare mai con il 125. E per arrivare in località più vicine non è la stessa cosa fare un viaggetto con un 125 e uno con una moto di cilindrata maggiore. Per il tourist trophy non sarebbe una cattiva idea xD
Guidolol: allora ritiro quello che ho detto, ed è meglio non tirare in città ovviamente.
Brumo: non avevo valutato l'opzione "suzuki 400", ed è una buona moto...unico problema come dicevi tu è la sella, però nel sito l'altezza dalla sella è 89 cm e se non sbaglio nel dt è 87...quindi volendo si può risolvere il problema xD


Immagine

axeas
CINQUANTINO
Messaggi: 112
Iscritto il: 21/09/2010, 15:21
Località: Enna (Sicilia)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da axeas » 05/07/2011, 1:42

ps: poi vedendo questo video la suzuki ispira molto xD http://www.youtube.com/watch?v=15-74YK9 ... playnext=2


Immagine

Avatar utente
Andrea_Motard_Inside
MILLE
Messaggi: 1277
Iscritto il: 20/08/2008, 21:20
Località: San Benigno Canavese (TO)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Andrea_Motard_Inside » 05/07/2011, 10:51

beh, spero che ti renda conto però della differenza tra il drz400 e un 450 racing.. :lol: cmq bravo brumo, non ci avevo pensato al suzuki! :D



Avatar utente
Brumodt
CINQUECENTO
Messaggi: 624
Iscritto il: 06/07/2008, 22:06
Località: Gorizia - Farra d'isonzo

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Brumodt » 05/07/2011, 11:16

beh la differenza sicuro sta che col racing sei più tempo a far cambi dell'olio e a registrare valvole che non a usarla, la drz400 nasce da progetto come 600cc, quindi il blocco è dimensionato come per un 600 con mooolto olio=mooolta affidabilità e meno manutenzione ravvicinata...insomma sul drz il cambio olio lo fai ogni 10-15mila km volendo...il peso non è esagerato, le sospensioni non sono regolabili(almeno mi pare) ma andando da un bravo preparatore diventano ottime, si riescono ad adattare facilmente le plastiche degli rm, ah mi pare che quasi tutte le dr escano con la doppia omologazione(ma non ne sono sicuro al 100%)


[url=http://img72.imageshack.us/my.php?image=21122008086gn4.jpg][img]http://img72.imageshack.us/img72/3803/21122008086gn4.th.jpg[/img][/url]

[b][url=http://www.youtube.com/watch?v=VP-7EXbxYMI]il brumo in pistino[/url][/b]

se sei incerto tieni aperto

Avatar utente
promez
MINIMOTO
Messaggi: 49
Iscritto il: 22/01/2010, 15:53
Località: Roma

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da promez » 05/07/2011, 11:43

:lol: ma che vi frega regà se è cosi' convinto di volere una racing che se la prenda
io ti consiglio un crm,è ottimo per i viaggi :lol:



Avatar utente
Andrea_Motard_Inside
MILLE
Messaggi: 1277
Iscritto il: 20/08/2008, 21:20
Località: San Benigno Canavese (TO)

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Andrea_Motard_Inside » 05/07/2011, 12:04

Brumodt ha scritto:beh la differenza sicuro sta che col racing sei più tempo a far cambi dell'olio e a registrare valvole che non a usarla, la drz400 nasce da progetto come 600cc, quindi il blocco è dimensionato come per un 600 con mooolto olio=mooolta affidabilità e meno manutenzione ravvicinata...insomma sul drz il cambio olio lo fai ogni 10-15mila km volendo...il peso non è esagerato, le sospensioni non sono regolabili(almeno mi pare) ma andando da un bravo preparatore diventano ottime, si riescono ad adattare facilmente le plastiche degli rm, ah mi pare che quasi tutte le dr escano con la doppia omologazione(ma non ne sono sicuro al 100%)
per il drz c'è la questione tra suzuki jappo e suzuki-valenti, la differenza sta nella ciclistica (forche tradizionali regolabili per il valenti mi pare) e nell'omologazione (solo i jappo hanno la doppia omologazione se ben ricordo)! l'affidabilità è indubbia :D



Luca94
MINIMOTO
Messaggi: 31
Iscritto il: 06/03/2010, 23:10

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da Luca94 » 11/07/2011, 19:17

Ciao a tutti avrei bisogno di un aiuto...alle mia dtx del 2006-2007 ho fatto le seguenti modifiche:
-filo a massa
-marmitta giannelli completa
-rimozione doppia aria e snorkel
-rapporti accorciati
ripotenziamento base insomma...ora il problema è che ai bassi-medi regimi la moto gira bene mentre agli alti fatica e mura abbastanza...non penso sia dovuto ai rapporti ma ai getti...quali monta di serie?pensavo di montare un minimo da 20-25 e un massimo da 250(come da guida al ripo)accompagnato da allargamento dell'airbox...che ne dite?qui dove abito io nessun ricambista ha questi getti qualcuno puo dirmi dove trovarli?
Grazie in anticipo!!
lamps!



riccardo_trigger94
MILLE
Messaggi: 1828
Iscritto il: 09/12/2007, 22:25
Località: Roma

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da riccardo_trigger94 » 25/07/2011, 14:27

regà io col dt ci ho fatto roma-isola d'elba in moto... 4 ore di fila

e la moto va...

unica cosa... chi vende un arrow usata?

un altra cosa... che portatarga devo mettere? voglio "alzare" la targa



Avatar utente
promez
MINIMOTO
Messaggi: 49
Iscritto il: 22/01/2010, 15:53
Località: Roma

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da promez » 26/07/2011, 18:33

riccardo di che zona di roma sei?



riccardo_trigger94
MILLE
Messaggi: 1828
Iscritto il: 09/12/2007, 22:25
Località: Roma

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da riccardo_trigger94 » 26/07/2011, 20:29

montemario roma nord



$up_91
MILLE
Messaggi: 1252
Iscritto il: 02/11/2008, 20:49
Località: Asti Moto: Dt125X-Xt660X-ktm450smr

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da $up_91 » 02/08/2011, 22:48

Andrea_Motard_Inside ha scritto:
Brumodt ha scritto:beh la differenza sicuro sta che col racing sei più tempo a far cambi dell'olio e a registrare valvole che non a usarla, la drz400 nasce da progetto come 600cc, quindi il blocco è dimensionato come per un 600 con mooolto olio=mooolta affidabilità e meno manutenzione ravvicinata...insomma sul drz il cambio olio lo fai ogni 10-15mila km volendo...il peso non è esagerato, le sospensioni non sono regolabili(almeno mi pare) ma andando da un bravo preparatore diventano ottime, si riescono ad adattare facilmente le plastiche degli rm, ah mi pare che quasi tutte le dr escano con la doppia omologazione(ma non ne sono sicuro al 100%)
per il drz c'è la questione tra suzuki jappo e suzuki-valenti, la differenza sta nella ciclistica (forche tradizionali regolabili per il valenti mi pare) e nell'omologazione (solo i jappo hanno la doppia omologazione se ben ricordo)! l'affidabilità è indubbia :D
Il valenti in + ha mi pare la guarnizione della testa più bassa x avere più compressione...


Contro i pregiudizi,i fighetti e le mode...ho scelto un DT...DTista...orgoglioso di esserlo!!!
[img]http://img684.imageshack.us/img684/4486/img03021.jpg[/img]
[img]http://img691.imageshack.us/img691/7954/dtx.png[/img]

FabriMotors
Messaggi: 2
Iscritto il: 04/08/2011, 18:24

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da FabriMotors » 04/08/2011, 18:32

Ciao a tutti.. Premetto che, pur avendo questa moto da quasi 2 anni, non ho mai capito molto x quanto riguarda il motore, perche non ho mai avuto nessuno che mi spiegasse nulla e quello che sop lo so dalle poche volte che l'ho smontata, ed è sempre finita tragicamente :x Comunque avrei qualche cosina da chiedervi... N1 sentivo un mio amico, sempre col dt, che mi parlava di messa a punto. Penso di aver capito che si tratti semplicemente di regolazione delle valvole e cose cosi, ma è vero che cosi facendo, e con poco piu di 50 €, avrei un consistente aumento di potenza? N2 è da quando ho preso la mia prima moto che sento parlare di "svuotare la marmitta", ma precisamente cosa significa? Come si fa? Si svuota solo il sile o anke la pancia? Migliora solo il sound o si ha anche un aumento di potenza? é una cosa che posso fare da solo? N3 ho dato un'occhiata alla guida x ripotenziare.. Sblocco centralina ok, tt regolare, la moto è cambiata parecchio :twisted: ho xo anche staccato quel bocchettone che c'è dalla cassa filtro, e sì il sound è migliorato notevolmente, ma mi sembra che la moto spinga di meno. Come mai? Grazie a tutti in anticipo!!!! :D



$up_91
MILLE
Messaggi: 1252
Iscritto il: 02/11/2008, 20:49
Località: Asti Moto: Dt125X-Xt660X-ktm450smr

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da $up_91 » 05/08/2011, 20:04

FabriMotors ha scritto:Ciao a tutti.. Premetto che, pur avendo questa moto da quasi 2 anni, non ho mai capito molto x quanto riguarda il motore, perche non ho mai avuto nessuno che mi spiegasse nulla e quello che sop lo so dalle poche volte che l'ho smontata, ed è sempre finita tragicamente :x Comunque avrei qualche cosina da chiedervi... N1 sentivo un mio amico, sempre col dt, che mi parlava di messa a punto. Penso di aver capito che si tratti semplicemente di regolazione delle valvole e cose cosi, ma è vero che cosi facendo, e con poco piu di 50 €, avrei un consistente aumento di potenza? N2 è da quando ho preso la mia prima moto che sento parlare di "svuotare la marmitta", ma precisamente cosa significa? Come si fa? Si svuota solo il sile o anke la pancia? Migliora solo il sound o si ha anche un aumento di potenza? é una cosa che posso fare da solo? N3 ho dato un'occhiata alla guida x ripotenziare.. Sblocco centralina ok, tt regolare, la moto è cambiata parecchio :twisted: ho xo anche staccato quel bocchettone che c'è dalla cassa filtro, e sì il sound è migliorato notevolmente, ma mi sembra che la moto spinga di meno. Come mai? Grazie a tutti in anticipo!!!! :D
il fatto di modificare la valvola, è un lavoro delicato, io lascerei perdere, o in alternativa lo farei fare a mani esperte (parere personale); più ke "svuotare la marmitta" devi togliere la marmitta originale, intendo tutta, espansione e sile, e metterne un'altra, per il tipo decidi te; se hai tolto lo snorkel, ora entra + arie, quindi la moto è scarburata, attento ke rischi di grippare, per fare un buon lavoro quello lo togli quando metti un'altra marmitta, ma assieme cambi anke il getto del massimo del carburatore e ne metti uno da almento 230, sennò rischi di spaccare...


Contro i pregiudizi,i fighetti e le mode...ho scelto un DT...DTista...orgoglioso di esserlo!!!
[img]http://img684.imageshack.us/img684/4486/img03021.jpg[/img]
[img]http://img691.imageshack.us/img691/7954/dtx.png[/img]

FabriMotors
Messaggi: 2
Iscritto il: 04/08/2011, 18:24

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da FabriMotors » 06/08/2011, 1:41

$up_91 ha scritto:
FabriMotors ha scritto:Ciao a tutti.. Premetto che, pur avendo questa moto da quasi 2 anni, non ho mai capito molto x quanto riguarda il motore, perche non ho mai avuto nessuno che mi spiegasse nulla e quello che sop lo so dalle poche volte che l'ho smontata, ed è sempre finita tragicamente :x Comunque avrei qualche cosina da chiedervi... N1 sentivo un mio amico, sempre col dt, che mi parlava di messa a punto. Penso di aver capito che si tratti semplicemente di regolazione delle valvole e cose cosi, ma è vero che cosi facendo, e con poco piu di 50 €, avrei un consistente aumento di potenza? N2 è da quando ho preso la mia prima moto che sento parlare di "svuotare la marmitta", ma precisamente cosa significa? Come si fa? Si svuota solo il sile o anke la pancia? Migliora solo il sound o si ha anche un aumento di potenza? é una cosa che posso fare da solo? N3 ho dato un'occhiata alla guida x ripotenziare.. Sblocco centralina ok, tt regolare, la moto è cambiata parecchio :twisted: ho xo anche staccato quel bocchettone che c'è dalla cassa filtro, e sì il sound è migliorato notevolmente, ma mi sembra che la moto spinga di meno. Come mai? Grazie a tutti in anticipo!!!! :D
il fatto di modificare la valvola, è un lavoro delicato, io lascerei perdere, o in alternativa lo farei fare a mani esperte (parere personale); più ke "svuotare la marmitta" devi togliere la marmitta originale, intendo tutta, espansione e sile, e metterne un'altra, per il tipo decidi te; se hai tolto lo snorkel, ora entra + arie, quindi la moto è scarburata, attento ke rischi di grippare, per fare un buon lavoro quello lo togli quando metti un'altra marmitta, ma assieme cambi anke il getto del massimo del carburatore e ne metti uno da almento 230, sennò rischi di spaccare...
Ok grazie milleee :)



$up_91
MILLE
Messaggi: 1252
Iscritto il: 02/11/2008, 20:49
Località: Asti Moto: Dt125X-Xt660X-ktm450smr

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da $up_91 » 17/08/2011, 18:32

sei riuscito a fare tutto?


Contro i pregiudizi,i fighetti e le mode...ho scelto un DT...DTista...orgoglioso di esserlo!!!
[img]http://img684.imageshack.us/img684/4486/img03021.jpg[/img]
[img]http://img691.imageshack.us/img691/7954/dtx.png[/img]

joker91
CENTOVENTICINQUE
Messaggi: 244
Iscritto il: 02/10/2008, 20:08
Località: Agrigento

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da joker91 » 19/08/2011, 12:47

Salve a tutti ragazzi. Posto anche qui. CERCO FIANCHETTO ANTERIORE SINISTRO. Non importa il colore o lostato della colorazione dello stesso, perchè tanto lo devo verniciare. Mi interessa pertanto che non sia spaccato o eccessivamente solcato.


ScOrPa Sy 250 L.g. & YaMaHa Dt 125 Re & HoNdA cR 125.

VENDO la mia YAMAHA DT 125 RE del 2007 in condizioni PARI AL NUOVO. affare!

riccardo_trigger94
MILLE
Messaggi: 1828
Iscritto il: 09/12/2007, 22:25
Località: Roma

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da riccardo_trigger94 » 06/09/2011, 1:54

ragazzi dopo 19000km il pistone mi sta lasciando...

perciò arriva la pazza idea: http://cgi.ebay.it/GRUPPO-TERMICO-ATHEN ... 3573wt_905

le cose son 2... la marmitta direi che devo cambiarla per forza vero?

secondo... il carburatore se lasciassi l'originale? mi darebbe noia dover cercare un collettore se non addirittura farmelo fare...

in ogni caso cerco una marmitta usata (pure arrugginita basta che non sia bozzata) che costi poco... ( http://cgi.ebay.it/MARMITTA-COLLETTORE- ... 4033wt_920 com'è??

ultima cosa... se montassi il 170 (non credo perchè costa considerando pure la marmitta) l'albero con 19000km ce la farebbe?


un ultima domanda... come potrei fare un portatarga artigianale usando però la luce per illuminare originale?

come è collegato? non mi va di smontare tutto... ma voglio tirare su sta targa che è troppo bassa! comunque vorrei mantenere un inclinazione decente cosicchè non possono dirmo niente... poi credo attaccherò il catarifrangente alla lucetta per illuminare... oppure la legge impone che deve stare sotto la targa?



riccardo_trigger94
MILLE
Messaggi: 1828
Iscritto il: 09/12/2007, 22:25
Località: Roma

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da riccardo_trigger94 » 08/09/2011, 1:08

allora notizie... ho smontato la marmitta, giocato colla valvola allo scarioc (che torna male) ed andava ma dopo 2 minuti di utilizzo è cpme prima... misa che il cilindro non c'entra spero sia solo la marmitta

i sintomi sono rumore metallico (solo quando gira il pistone nel senso in discesa freno motore si sente in fole invece no) e una puzza strana di bruciato (non l'odore di due tempi)

che può essere?



$up_91
MILLE
Messaggi: 1252
Iscritto il: 02/11/2008, 20:49
Località: Asti Moto: Dt125X-Xt660X-ktm450smr

Re: --- TOPIC DEDICATO --- YAMAHA DT

Messaggio da $up_91 » 30/10/2011, 23:20

è un peccato che nn si scriva più in questo forum... facebook è stata la sua rovina... proporrei di tanto in tanto di fare qualche aggiornamento anke quà... dopotutto questo è stato il primo punto di riferimento per le modofiche del dt da parte di molti di noi...


Contro i pregiudizi,i fighetti e le mode...ho scelto un DT...DTista...orgoglioso di esserlo!!!
[img]http://img684.imageshack.us/img684/4486/img03021.jpg[/img]
[img]http://img691.imageshack.us/img691/7954/dtx.png[/img]

Rispondi