CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Sezione dedicata alle gare, alle preparazioni più estreme ed ai piloti

Moderatori: RAZZO, Sebring, Gumon, paulìn, ciaoroma, GIANT SQUID

Rispondi
gambadilegno24
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/06/2014, 0:22

CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Messaggio da gambadilegno24 » 03/07/2014, 7:02

Raga, vorrei qualche delucidazione sull'aumento di cilindrata sviluppato in questi 2 modi diversi.
Premesso che preferisco la moto 450 originale, nel cercare un buon usato ho trovato un crf portato a 490cc con cambio albero e biella corta... leggo sempre cose non troppo belle sul kit cilindro e pistone soprattutto per l'abbassamento dell'affidabilità, con albero e biella è la stessa cosa?
Il motore va veramente cosi male?
A detta del proprietario il motore ha stessa potenza e velocità ma più coppia in basso.... che faccio?



Avatar utente
ftdavid
CINQUECENTO
Messaggi: 708
Iscritto il: 14/07/2008, 17:56
Località: Treviso - provincia

Re: CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Messaggio da ftdavid » 03/07/2014, 12:53

Già da originale bisogna fare una manutenzione molto puntuale e precisa, figuriamoci con modifiche del genere...
Hai ben idea della manutenzione che richiedono i 450 racing?


Non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.

gambadilegno24
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/06/2014, 0:22

Re: CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Messaggio da gambadilegno24 » 03/07/2014, 14:49

ftdavid ha scritto:Già da originale bisogna fare una manutenzione molto puntuale e precisa, figuriamoci con modifiche del genere...
Hai ben idea della manutenzione che richiedono i 450 racing?
Certo!
Vorrei però capire un paio di cosette...
Portare la moto a 490 con cilindro e pistone, o con albero e biella, porta a delle differenza in termini di prestazioni ed usura?
Per il kit cilindro e pistone ne ho solo sentito parlar male, mentre non trovo feedback sul discorso albero-biella.
Secondo me dovrebbe essere meno deleterio per il motore un intervento del genere, e mi consentirebbe alla prossima revisione motore con cambio biella di cambiare anche l'albero e riportarla a 450.

Vi chiedo un consiglio perchè sto cercando una moto da acquistare e vorrei un 450 originale, ma ho trovato questa moto col 490 che sembra essere veramente messa bene!!!


Grazie...



Avatar utente
ftdavid
CINQUECENTO
Messaggi: 708
Iscritto il: 14/07/2008, 17:56
Località: Treviso - provincia

Re: CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Messaggio da ftdavid » 03/07/2014, 19:10

Il discorso è molto ampio e con tante variabili.
-aumentare la cilindrata comporta un aumento di coppia ai bassi
-accorciare la biella farisce gli alti giri
-allungare la biella favorisce i bassi giri
-aumentare alesaggio pistone/cilindro si aumenta la coppia ma con probabile perdita agli alti
-aumentare corsa dell'albero si aumenta la coppia ai bassi con un probabile perdita agli alti
-alleggerire l'albero motore si guadagna in rapidità nel prendere giri, ma esagerando il motore non allunga e stenta a stare al minimo

Poi c'è il discorso usura.
-biella corta il pistone/cilindro si usurano prima perché la biella "spinge" di più
-pistone più grande vuol dire anche più pesante e la biella ne risente
-biella lunga vuol dire biella più pesante e la stessa ne risente
-aumento della cilindrata in generale, cuscinetti di banco più sotto stress

Sicuramente ho dimenticato qualcosa...

Questo solo parlando di alesaggio/corsa, poi bisogna prendere in considerazione per variare coppia/allungo/cv.
-rapporto di compressione
-albero/i a camme
-flussatura riprofilatura condotti testa (volendo pure inclinazione dei condotti e delle valvole...)
-riprofilatura fungo valvole e se sono in acciaio o titanio
-molle richiamo valvole (più dura si chiudono prima che agli alti giri è meglio, ma la valvola e sede valvola sono più sotto stress..)
-alzando o abbassando la testa, la catena di distribuzione fa anticipare o ritardare l'apertura/chiusura delle valvole (ma non sfasa l'incrocio...)
-conformazione della camera di scoppio
-cielo/mantello del pistone
-scarico/silenziatori
-carburatore (diametro/tipo...)
-scatola aria/filtro cono...
-volano accensione
-curva dell'anticipo accensione
-equilibratura/allegerimento albero motore
-togliere o meno il contr'albero

Quindi bisogna vedere il punto di partenza e dove si vuole arrivare... e fare tante prove il vuol dire spendere...


Non discutere mai con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.

gambadilegno24
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/06/2014, 0:22

Re: CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Messaggio da gambadilegno24 » 04/07/2014, 14:38

David... forse mi sono spiegato male....
La mia era una domanda riferita al "come portare la cilindrata a 490", mi spiego meglio....
Sto cercando una moto usata, tra le tante che ho visto quella che più mi interessa ha (per me) un unico neo ovvero la cilindrata 490, mentre io la volevo 450!!!
La moto è stata portata a 490 non con il classico kit cilindro/pistone, ma in occasione di revisione motore è stato montato un albero hot roads con biella corta che porta ad un aumento di cilindrata.
Sentendo solo parlare male del kit 490 cilindro/pistone, la mia domanda è: il 490 con biella corta e cilindro e pistone originale, è cmq una schifezza?
Che problemi potrebbe darmi?
Al momento della revisione motore posso tranquillamente riportare tutto a 450 rimettendo un albero e biella uguali agli originali?


Grazie mille delle risposte.....



Anacleto *
MILLE
Messaggi: 2616
Iscritto il: 17/02/2012, 22:02

Re: CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Messaggio da Anacleto * » 26/09/2014, 0:01

biella corta vuol dire che la biella è semplicemente + corta, NON AUMENTA LA CILINDRATA!!!

la cilindrata viene aumentata solo sal raggio diverso nell albero motore, e la biella corta è SOLO un ripiego per poter farlo mantenendo il cilindro originale.

col 490 è vero che hai un motore + pompato e che dura meno. questo però VALE SE LO TIENI SEMPRE A MANETTA.
se col 450 ci vai a spasso usi in media 20 cv. e 20 cv lo fa anche un 490 tenendo il gas + chiuso rispetto al 450. in tal caso le usure sono simili. Non so se hai seguito il mio ragionamento

x la revisione riportare tutto a 450? sei impazzito? sai cosa vuol dire?
a parte il fatto che in revisione non si mettono a controllare la cilndrata e l albero motore,
riportare la cilindrata a 450 significa tirare giù il motore dalla moto, tirar giù testa , pistone, cilindro, volano frizione etc, e del rimanente blocco cambio devi prenderlo ed aprirlo in 2 come un cocomero..
un lavoro da 300 euro di manodopera + 150 euro di guarnizioni , MINIMO.

FAI UN PO TE....


Strigo ha scritto:Anacleto, ogni tanto non so se sei umano o un computer. :D
Sono le 3 di notte e hai messo giú una risposta degna di un ingegnere della nasa :D
Come ca**o fai a sapere cosí tante cose?!
Complimenti =D>
TROPPO GENTILE STRIGO

giammin
MILLE
Messaggi: 1303
Iscritto il: 01/08/2012, 15:00

Re: CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Messaggio da giammin » 26/09/2014, 10:44

alla revisione controllano le luci, gli specchietti, se frena e le emissioni

la cilindrata non centra niente

il problema principale sono le emissioni se hai lo scarico non originale



Triad
MONOPATTINO
Messaggi: 18
Iscritto il: 19/05/2014, 13:53

Re: CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Messaggio da Triad » 13/02/2015, 13:50

Non so se fa "media" ma posso magari dare qualche info. Io possiedo una HM CRM F490X, ovvero un 450 CRF importato e omologato da HM Italia, su libretto è 18kw e monta gruppo termico da 490cc, iniezione elettronica, ruote da 17, strumentazione di merda ecc.
Io l'ho presa da poco per usarla mentre modifico il mio TL1000... la moto era stata rifatta da 30 ore, aveva 6400km. Appena l'ho presa ho sostituito i lubrificanti e il filtro e devo dire che dopo 3-400km innanzitutto non ha mangiato un grammo d'olio (cosa su cui fanno un po' troppo terrorismo psicologico) e poi non ho avuto problemi con l'iniezione, né a freddo né a caldo. Boh. Controllo il livello a ogni uscita ed è ancora bello, chiaro, non puzza e non si è scurito quasi per niente.
Anche sul consumo non mi trovate troppo d'accordo, andando "misto" (cioè accelerando ma non stando sempre a stecca) farà forse il 18 o più.



Avatar utente
danzig
MILLE
Messaggi: 1262
Iscritto il: 15/07/2004, 0:23
Località: Reggello FIRENZE

Re: CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Messaggio da danzig » 05/03/2016, 23:55

non ho letto tutto se no c faccio le 6.

io ho un crf 450 2012 con kit athena 490 hotcam stage 2 leovince lazzarini get gpa aspirazione tassinari e filtro cotone dna
rapporti 14 45 a detta di un mio amico che ha vinto l italiano open nel 2015,è una moto che c si puo' fare benissimo l italiano.
andava di piu' della sua beta.
il cilindro 490 da piu' coppia in basso rispetto al 450 pero' con hot cam stage 2 ha dei bei medi e con il leovince lazzarini un ottimo allungo,la gpa affina il tutto.risultato:una moto sempre pronta a tutti i regimi con un buon allungo
poi si puo' gicare con corona e pignone a seconda di come si vuole.
ore biella originale 55 ore gt 490 10,5 problemi zero e comunque a 70 h quando faro' la biella montero' biella gmg che ho già,molle hotcam piu' hot cam bulder series per qualche giro in piu',pistone wiseco se c'è da 100 se no je
saluti


Faccio forni e stufe EMANUELE: http://www.valoriani.it

Avatar utente
danzig
MILLE
Messaggi: 1262
Iscritto il: 15/07/2004, 0:23
Località: Reggello FIRENZE

Re: CRF 490cc Cilindro&Pistone o Biella?

Messaggio da danzig » 06/03/2016, 0:00

riportare la cilindrata a 450 significa tirare giù il motore dalla moto, tirar giù testa , pistone, cilindro, volano frizione etc, e del rimanente blocco cambio devi prenderlo ed aprirlo in 2 come un cocomero..
un lavoro da 300 euro di manodopera + 150 euro di guarnizioni , MINIMO.

FAI UN PO TE....


e no si smonta testa cilindro e pistone e basta.io in 4 h ho montato e provato il kit athena 490 tutto nel mio garage
io non vado mai dal meccanico,di sti tempi ti spennano!


Faccio forni e stufe EMANUELE: http://www.valoriani.it

Rispondi