convergenza fai da te.

Passione a quattroruote e manubrio largo.......

Moderatori: RAZZO, Sebring, Gumon, paulìn, ciaoroma, GIANT SQUID

Rispondi
Avatar utente
steve
MILLE
Messaggi: 1010
Iscritto il: 04/10/2004, 21:29
Località: bologna

convergenza fai da te.

Messaggio da steve » 28/01/2010, 14:33

http://www.atvnation.com/modules/AMS/ar ... toryid=264

Convergenza: una piccola guida utile per poter mettere a punto il nostro quad per un migliore comportamento di guida , premetto che a quello che so io attualmente la convergenza sui quad è l'unico parametro su cui possiamo andare a intervenire e personalizzare in maniera di adattare il quad al propio stile di guida consiglio quindi di provare varie regolazioni in maniera di trovare la più soddisfacente alle propie esigenze.Partiamo quindi parlando dell'unica regolazione possibile riassumendo in breve questa regoletta :normalmente le ruote chiuse tendono a mantenere in traiettoria il veicolo in retta e a renderlo sottosterzante in curva. Le ruote aperte producono una instabilità in retta ed un sovrasterzo in curva.
Immagine
Immagine
BENE , CAPITO QUESTO PRIMO PUNTO VEDIAMO COME E DOVE POSSIAMO INTERVENIRE PER LE REGOLAZIONI DA SOLI A CASA O NEL PROPIO GARAGE :
QUESTI SONO I CLASSICI BRACCETTI ANTERIORI DELLO STERZO REGOLABILI, PROCEDETE GIRANDO DI MEZZO GIRO ALLA VOLTA I BRACCETTI PARTE A PARTE PER POTER PROCEDERE A PICCOLI PASSI
Immagine
BLOCCATE CON DELLE CINGHIE LO STERZO IN QUANDO A OGNI GIRO DI CHIAVE SU UNO DEI BRACCETTI LO STERZO TENDE A SPOSTARSI RENDENDOVI DIFFICILE STABILIRE DEI PARAMETRI ESATTI :
Immagine
AIUTANDOVI CON DEI CAVALLETTI O ALTRO TIRATE UN CORDINO DA ENTRAMBI I LATI DEL QUAD ALL'ALTEZZA DI META' RUOTE FACENDOLO FACENDO SI CHE SIA ORRIZONTALMENTE IL LINEA E APPOGGI ALLE RUOTE POSTERIORI:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
A OGNI GIRO DEI BRACCETTI POTETE CONTROLLARE I MM DI APERTURA O CHIUSURA RUOTE AIUTANDOVI CON UN CALIBRO O UN RIGHELLO MISURANDO DAL BORDO DEI CERCHI ANTERIORI AL CORDINO CHE AVEVATE PRECEDENTEMENTE TIRATO :
Immagine
Immagine
BENE , COME DETTO PRECEDENTEMENTE LE REGOLAZIONI E IL COMPORTAMENTO DEL QUAD POSSONO ESSERE INDIVIDUALI VI CONSIGLIO QUINDI DI PROCEDERE CON VARI TENTATIVI TENENDO CONO DELLA REGOLETTA CHE VI HO SCRITTO , LA PROCEDURA NEL SUO INSIEME PER QUALCUNO POTREBBE ESSERE ANCHE COMPLESSA MA VI ASSICURO CHE UNA BUONA MESSA A PUNTO DELLA CONVERGENZA PUO' MIGLIORARE DI MOLTO IL PIACERE DI GUIDA DEL VOSTRO QUAD ELIMINANDO SPESSO QUEI FASTIDIOSI CAMBI DI DIREZIONE O SCARTI DI STERZO CHE IL QUAD HA QUINDI VI AUGURO UN BUON LAVORO


[url=http://imageshack.us][img]http://img169.imageshack.us/img169/4012/uvyxjfl0z1fk3.jpg[/img][/url]

http://video.google.it/videoplay?docid=1648730971766991228&vt=lf&hl=it

Rispondi