[lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Una sezione dove organizzare i vostri incontri o segnalare eventi del settore.

Moderatori: RAZZO, Sebring, Gumon, paulìn, ciaoroma, GIANT SQUID

Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 643
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Theo_SM » 11/04/2017, 22:03

Sebring, mi spiace che quella moto continui a non accendersi, chissà che problema ha.

Zio Brembo ha scritto:capisco sempre la storia delle viscosità ahahah


Non ho capito la battuta :?:


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9240
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Zio Brembo » 11/04/2017, 23:17

sempre meno, ma il meno è rimasto nella tastiera.
se guardi le classi tengono dentro olio molto diversi. un casino


Ktm 450 SmR

Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5999
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Sebring » 12/04/2017, 8:55

Toh, giocate... :mrgreen:

Nel grafico è indicata la viscosità DINAMICA, quella già depurata del termine di densità (anch'essa funzione della temperatura).

Immagine

Per completezza, metto anche il diagramma densità-temperatura. SG è la specific gravity, ovvero la densità del fluido rapportata a quella dell'acqua. 1 è la SG dell'acqua. 0.5 è più o meno il GPL, che è la frazione più leggera distillabile dal petrolio. Giusto per dare dei valori di riferimento

Immagine



Un olietto moscio come quello delle sospensioni/freni penso si collochi vicino alla curva "D".



monocilindro
MILLE
Messaggi: 2794
Iscritto il: 17/05/2007, 14:13
Località: seregno

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda monocilindro » 12/04/2017, 14:27

Immagine


monocilindro

Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 643
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Theo_SM » 12/04/2017, 20:11

Buonanotte, mono.


Zio Brembo ha scritto:sempre meno, ma il meno è rimasto nella tastiera.
se guardi le classi tengono dentro olio molto diversi. un casino


Ma intendi che ad esempio il 10W di una marca ha viscosità diversa dal 10W di un'altra?


Sebring, tu sollevi un punto interessante. A quanto pare, la viscosità cinematica è data dalla dinamica divisa per la densità. Il fatto che sia usata la cinematica nelle schede degli olii mi fa pensare che anche la densità ha la sua importanza e quindi, per come la vedo io, anche la forza d'inerzia dovuta alla massa del fluido.

Sinceramente trovo il grafico da te postato laborioso da interpretare (non che io metta in dubbio la sua attendibilità) sia perché bisognerebbe appunto mettere in considerazione la densità in un secondo momento, sia perché la scala della viscosità ha una spaziatura di tipo -presumo- logaritmico e non una comune spaziatura aritmetica come quella della temperatura. Con una spaziatura aritmetica su entrambi gli assi, la curvatura di quelle linee sarebbero molto più accentuata.
Si nota però una cosa: con temperature molto basse la viscosità dinamica aumenta tantissimo! La densità invece cambia molto meno, per cui anche la viscosità cinematica dovrebbe variare un bel po' da 0° a 30°, ad esempio.
Secondo i dati teorici, io prevederei che se a 30° la forcella della moto è ok, a 0° dovrebbe essere molto più frenata, ma dall'esperienza non mi risulta.


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 643
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Theo_SM » 20/04/2017, 23:33

Il mio ego di meccanico wannabe è ai minimi storici.
Mia mamma, dopo tanti anni, ha deciso di buttarsi e si è comprata una macchina da cucire. Massììì, facciamo questa pazzia, la vita è una, o no?
Ieri sera passo in cucina e le chiedo se l'ha provata. No, risponde, perché deve leggere le istruzioni. Dopo un po' non l'ha ancora accesa perché non capisce il manuale e allora prendo io il manuale, lo leggo ed inizio a tirarmela su come riesco a montarla finché... arrivo ad un punto che non capisco cosa devo fare. Insisto un po' e poi rinuncio. :oops:
Ma com'è che ci vogliono due fili e non uno tra l'altro? Grrrr.
Poi ha provato con mio papà e pare che adesso vada.

Ah, e visto che sono in ballo a dire cose che non c'entrano un cacchio col motard, su Iris poco fa ho finito di vedere "la sconosciuta" di G. Tornatore. Un vero capolavoro, si tratta davvero di arte e secondo me c'è un qualcosa di italiano che mi fa sentire orgoglioso, nonostante io non sia un nazionalista. Del resto, anche "Malena" e "nuovo cinema Paradiso" erano bellissimi.

Comunque sulla pagina facebook del SIT c'è scritto che domenica c'è una gara a Jesolo.
Voi andate? Attendo i video da Sebring, se partecipa.


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9240
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Zio Brembo » 21/04/2017, 15:29

theo cinefilo.. o cinofilo?

tutti al mare sto weekend, non scriviamo piu perche' siamo iper uber incasinati, ma siamo ancora vivi :-D


Ktm 450 SmR

Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 643
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Theo_SM » 21/04/2017, 22:20

Cinefilo sí, in genere mi guardo almeno un film a settimana; ne sto guardando uno pure adesso.
Cinofilo pure dai, anche se il cane non ce l'ho.

Eh se siete incasinati capisco che non andate a Jesolo, è lontanuccia.


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5999
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Sebring » 25/04/2017, 0:26

Theo, siamo andati e abbiamo corso...
Abbiamo girato anche il sabato visto che la gara non ci poteva bastare.

Alla fine ne è saltato fuori un we bellissimo... come diceva jerry, gas e cazzate...
Niente è mancato, il giro veloce, la partenza buona, la caduta da cazzone seguita da corsa verso la moto per tirarla su in fretta e furia solo per vedere se mi si era grattato l'akrapovic... La cena, un bel giro tutti insieme, una nottata passata al gelo della mer-dacia (ma almeno ho dormito quasi decentemente), la compagnia, le risate da avere il dolore addominale, le troiate sparate senza il minimo ritegno... potrei continuare...
Mono rotto, tornerà... Lo zio lavora... tornerà pure lui (ti aspetto a ottobiano il 14 maggio, AMORE! ghghghgh E stavolta con le forche buone eh!!!!!!! >>> SI, E' UNA SFIDA!!! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: )
Eravamo i marcions al 60%, ma lo spirito è stato quello...

Poi farò un report delle gare e delle prove del sabato, ma mi ci vuole più tempo...
Jesolo in fondo non è una brutta pista... Se avesse solo uno sterrato più degno sarebbe meglio...
Ma alla fine, come vai a fare la gara, ti diverti, in un modo o nell'altro...

I video delle gare ci sono, ma li posso caricare solo... ehm... dall'ufficio visto che la connessione qua a casa mia non è sufficientemente veloce...
Oppure dovrei trovare un programma che taglia e ridimensiona i video e poi fare il caricamento. Ma peccato che non ci capisco un cazzzzz....

Vabbè, restate sintonizzati... :mrgreen: :mrgreen:



Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 643
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Theo_SM » 25/04/2017, 14:36

Sebring ha scritto:Theo, siamo andati e abbiamo corso...

Come al solito avevo capito tutto! :lol:

Oppure dovrei trovare un programma che taglia e ridimensiona i video e poi fare il caricamento. Ma peccato che non ci capisco un cazzzzz....


Io uso questo. Qui spiegano velocemente come si taglia il video. Lo si può usare per convertire in vari formati e definizioni, ridimensionare, tagliare le scene che non interessano, unire più filmati in uno, ruotare l'immagine, specchiarla e dicono pure per mettere i sottotitoli.

Attendo report e videoreport!


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5999
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Sebring » 26/04/2017, 9:13

Eccomi con il mio report...

si inizia sabato con le prove... Qualche minuto prima della una siamo puntualissimi, pronti al parco chiuso a prendere la via della pista.
Lo sterrato sembra bello appiattito e bagnato, tenuta pressochè perfetta... Ci sono due traiettorie: quella esterna da fare più veloce possibile, solo con un canale strano all'uscita dal secondo bob, che ogni tanto ti fa saltare per aria la ruota posteriore, e una traiettoria interna con quattro gobbette che rallentano davvero tanto. Questa risulta per me vincente solo nel caso la si percorra senza alcun indugio...
L'asfalto non tiene molto, ormai sono una fighetta abituata all'asfalto di ottobiano dove anche le pieghe fuori dallo sterro non mettono in crisi.
Ma il vero problema è che con lo sterro bagnato le gomme rimangono sporche di terra e quando si rientra su asfalto è un dramma. La cosa ovviamente migliorerà via via che lo sterrato si asciuga, ma ammetto che dopo i primi tre giri mi sono accostato nel prato a bordo pista per guardare la moto. Scivolava talmente tanto che pensavo di avere il dado dell'asse ruota che mi si era allentato, con conseguente ruota che "balla". Una cosa incredibile. Nella curva a DX fuori dallo sterro scivolava anche solo forzando la curva, senza neanche dare gas.
Un approccio un po' traumatico, ma andando avanti coi turni ho conferma del fatto che più lo sterro asciuga e meno la moto balla al rientro su asfalto. Si capisce che la situazione è ottima quando la ruota ant non scivola più nella terza curva (a DX) dopo lo sterrato.

Sera. Cena. Cazzate. Porto la valigia di elena a fare un giretto sulla spiaggia e poi al ristorante. Rientriamo in pista. Altre cazzate coi vigili del fuoco e con poletti che pare si sia sfondato nuovamente la spalla causa caduta (dice lui) abbastanza banalotta nello sterrato. Mi spiace per lui. Fare tutti quei km e poi dover stare a guardare...
Notte. Freddo potente. Ma almeno stavolta non dormo in mezzo all'umidità, sul morbido e in silenzio... :mrgreen:
Sveglia alle 6 e mezza visto che la luce è ormai troppa. Chiedere un po' di acqua calda per lavarsi è troppo (che servizio di cacca!), mi arrangio con quello che posso e poi ci si va ad iscrivere e a ritirare il trasponder. I cronometristi sono di mylaps. Non so voi, ma il servizio di mylaps mi pare notevolmente migliore. E avevo già il portatrasponder che mi hanno venduto l'anno scorso... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Sterro ancora bagnatuccio (ma non come il sabato) ed entro in maniera disinvolta per le libere. Si va un pochino meglio ma non sento di essere ancora ai livelli dell'anno scorso. Alla fine, se non erro, faccio un 1:20... Vabbè, vuol dire poco...

Crono: entro convinto di poter fare meglio di quel 1:20... non riesco a farmi spazio al parco chiuso per cercare di farmi trainare dai primi e allora sono costretto a lasciare mezza pista all'ultimo per cercare la prestazione in solitaria.
Parto per il giro lanciato e all'ingresso dello sterro me lo trovo li che tappa... Cazzussss...
Lascio nuovamente spazio e tento un altro giro lanciato. Altro paletto incontrato dentro lo sterro... Ridagli...

Mi libero definitivamente dei tappi e tento nuovamente il giro lanciato. Cerco di forzare davvero il ritmo, vado bene... Entro nello sterro, mi butto sulle sponde più veloce che posso, faccio uno zompo notevole, esco dallo sterro..... e cazzo come si muove sta moto...... oooohhhhhhhhhhh ma non scivolava così prima... controcurva a SX, altra curva a DX e alla corda la dunlop comincia a dirmi "va che io vado eh!"... cerco di tenere... giù lo stivale... "io sto andando eh!!!" mi fa la gomma... Sento il manubrio che lentamente (è questo l'incredibile, non è andato giù come un sasso!) scivola verso l'asfalto e mi ritrovo a scivolare per terra con la spalla...
Sono nel pieno del panico: "No cazzo l'akra!!!!!!!!!!" Vado a tirare su la moto e vedo che l'anellone salvamarmitta mi ha salvato la marmitta. Mi guardo la canotta marcions e non ha niente... "Allora non è successo niente". Tiro dritto il paramano DX e noto che la pregevolissima leva della beringer si è sgrattata. e Vabbè... Riparto subito a cannone e passo sul traguardo lanciato per un altro giro.
Alla curva 3 (tornantino) vedo uno sulla traiettoria esterna che tira su la moto dopo una caduta. Arrivo io, trovo l'interna libera e mi ci butto dentro. Mi si chiude improvvisamente l'anteriore. Altra zampata con lo stivale, culo stretto e tengo su il ktm... Sacramento...
Ho perso anche questo giro, cazzo!!!! Il tempo di fare altre tre curve trotterellando e vedo le bandiere giallo/rosse...
Probabilmente quello che è caduto in curva 3 era quello che ha seminato olio in giro per la pista.

Ferma tutto.

Un'ora e mezza per cospargere la pista di filler, la squadra di otto fa davvero un bel lavoro. Dieci piloti della SMV e della SM1 vengono fatti entrare in pista per testare la tenuta. Tutto ok, si ricomincia con le mie qualifiche.
3 minuti di tempo. Entro, faccio due giri ed esco. 1:17 e spicci che mi valgono la 13 posizione della C.

Elena e Jerry intanto si qualificano nella prima metà della D.

Si parte con le gare. Poi lascio a jerry e a elena la narrazione delle loro gare...

GARA1
Stranamente, faccio una discreta partenza. Un po' di casotto alla partenza e finisce che faccio la gara in ottava posizione dietro a tale garavaglia e a ponte JR.
Ponte Jr finisce per fare un po' da tappo negli ultimi giri della gara. Cerco di sorpassarlo all'uscita dello sterro (chè è poi il punto in cui sono più incisivo), ce la faccio, ma rimetto le ruote su asfalto con troppa velocità, vado un po' largo, lui si ri infila e io finisco dietro. alla fine faccio settimo.

GARA2
Partenza addirittura migliore di gara 1. Sono abbastanza avanti nei primi giri dietro a mancuso e roby dei VVFF. Un po' di lotta con tale LAURI del team di ricci, lui mi passa su asfalto e io lo ripasso su sterro (solita storia). Roby dei VVFF viene sorpassato dal gruppetto dei tre (io, mancuso e lauri) e pochi giri dopo vediamo che madborsa (che era davanti, partiva primo) sta mollando il colpo e si avvicina sempre più. Finisce che i primi due (che avevano comunque un passo di almeno un secondo più veloce di me) lo passano, io invece che non sono buonissimo su asfalto ho solo lo sterro per tentare i sorpassi. Il problema è che madborsa non va male sullo sterro, quindi non è che ce lo si può bere così facilmente.
Ci provo almeno cinque volte, un paio di volte incrociando la traiettoria e altre volte facendo la sua stessa traiettoria e lasciandogli metri, per poi spondare forte sul secondo bob prima del salto e fregarlo proprio sul salto.
Niente...
Ma il problema è che io sono un gentleman rider... Era sufficiente fare la traiettoria interna e poi buttarsi all'esterno sulla rampa del salto. Ma non l'ho fatto... E siamo stati in piedi in due...
Un paio di abbracci quindi nello sterro non sono sufficienti a passare madborsa. Finisco sesto della C.

Alla fine anche i tempi mi soddisfano. Lo sterro si è asciugato in gara 1 e gara 2, e infatti anche su asfalto si andava meglio.
Best di 1:13.6 e 1:13.5.

Poi vedi quelli della SM1 e ti si ammoscia. Solita storia.

Una considerazione: il livello nella SM2 era altino. I primi della SM2A giravano su tempi di mezza classifica della SM1.
Complimenti a Facchinetti che col 2T girava su tempi veramente notevoli.
Elia che mi sta un po' sui coglioni andava forte.
Quelli della SM1 sono, tanto per cambiare, inavvicinabili. Di fianco a noi c'era Sarazin, che poi ha vinto la SM1, che andava come un missile. Il suo segreto? bistecche da 6cm alla piastra e marijuana in dosi abbondanti. Così si fa ad andare forte!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Questione paramotore: Aldo mi ha fatto la verifica tecnica e mi ha detto che sarebbe meglio quello chiuso ai lati.
Faccio presente che la SWM di Schmidt all'europeo a otto ce l'aveva come il mio. Rifiuti il mio???? Devi rifiutare anche il suo...

A breve i video delle gare...



monocilindro
MILLE
Messaggi: 2794
Iscritto il: 17/05/2007, 14:13
Località: seregno

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda monocilindro » 26/04/2017, 10:00

bel report! più di così non si può!

Mi hai fatto rivivere l’ultima gara a otto dove in uscito della terra umida con le metz ceh provavo la prima volta mi pareva di non poter mai stare in piedi tanto scivolava… grandi spaventi!!! #-o #-o #-o

Sono contento che hai recuperato le partenze che erano il tuo punto debole: adesso chittitiene più??? :roll:

Ho visto qualche tempo… terenzani adesso va come un razzo, nel 15 eravamo sempre a sfidarci: è proprio vero che se vuoi andare forte devi girare girare girare, non si migliora stando a guardare!!!! Strana la tua caduta mi è crollato il mito dell’omino sempre in piedi ma… secondo me è un buon segno :wink:
per migliorare devi assaggiare l’asfalto!

Per le qualifiche bisogna imparare la giusta strategia meglio perdere un giro e tenersi spazio piuttosto che fare l’errore (come me) di provare a passare dei tappi e perdere l’opportunità di fare un bel giro in solitaria… poi dopo una bella qualifica tutto va in discesa se non sei un drago dei sorpassi.

Vai sebr!!!! A otto sei in A! =D> =D> =D>


monocilindro

Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 643
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Theo_SM » 26/04/2017, 20:57

monocilindro ha scritto:bel report! più di così non si può!


Appunto, che reportone! Se qualcuno lo traducesse in lingua greca uscirebbe fuori un poema epico! :lol:
Letto tutto; continua così: come vedi, i lettori non ti mancano! :wink:
Comunque i video li vogliamo lo stesso.

Sebring ha scritto:Faccio presente che la SWM di Schmidt all'europeo a otto ce l'aveva come il mio. Rifiuti il mio???? Devi rifiutare anche il suo...

A proposito: che cosa stanno combinando???
https://www.youtube.com/watch?v=B4UsyrDxB24


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5999
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Sebring » 26/04/2017, 23:21




Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 643
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Theo_SM » 27/04/2017, 21:46

Della gara 1 mi è piaciuto il sorpasso che hai fatto all'esterno al tizio col numero tricolore a 12:25.
Della gara 2 mi è piaciuto il modo in cui ti infilava il tizio di Ricci Moto a 3:56 e a 5:09, per quel che ne capisco è stato bravo. Poi bello il duello col tizio col 2T che nello sterro andava forte sulla sponda. "Ammazza che osso duro oh!".
Ho l'impressione che se tu avessi fatto lo strunz nello sterrato avresti potuto prenderti qualche posizione. D'altro canto, quelli che guidano da strunz a me personalmente stanno sui maroni e poi al SIT direi che sarebbe proprio stato fuori luogo.


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5999
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Sebring » 27/04/2017, 23:34

Come detto, bastava fare la traiettoria interna nello sterro per poi buttarsi sull'esterna, o solo accennare la manovra, che quello dietro si sarebbe scansato. Ma di fare ste cose non me ne frega una sega visto che non voglio cadere e far cadere... E poi a passare la gente in maniera pulita c'è più soddisfazione, quasi come a dire "ecco, vedi, per passarti non ho neanche bisogno di ricorrere alle bastardate...!"

Ehehehhe



Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9240
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Zio Brembo » 28/04/2017, 9:25

come al solito ha perso il messaggio zio cantante.

e niente, non lo riscrivo...


Ktm 450 SmR

Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5999
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Sebring » 28/04/2017, 10:28

Sebring ha scritto:Come detto, bastava fare la traiettoria interna nello sterro per poi buttarsi sull'esterna, o solo accennare la manovra, che quello dietro si sarebbe scansato. Ma di fare ste cose non me ne frega una sega visto che non voglio cadere e far cadere... E poi a passare la gente in maniera pulita c'è più soddisfazione, quasi come a dire "ecco, vedi, per passarti non ho neanche bisogno di ricorrere alle bastardate...!"

Ehehehhe


Questa cosa (esattamente uguale) è successa l'anno scorso.

https://www.youtube.com/watch?v=xoWRs73mBfo&t=411s

Guarda al minuto 16:00. Il testadicazzo in questione ha allargato all'improvviso dalla traiettoria interna (non c'è motivo di allargare, anzi è peggio perchè non puoi affrontare la rampa del salto a cannone visto che rischi di saltare storto) ed è stato fortunato che io non sono coglione come lui e ho chiuso. Altrimenti mi ingroppavo lui e la moto, facendogli pure male...

SM2, Batteria C del SIT. Chissà che cazzo pensano di giocarsi... [-o< [-o<



Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5999
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Sebring » 28/04/2017, 10:29

Zio Brembo ha scritto:come al solito ha perso il messaggio zio cantante.

e niente, non lo riscrivo...


Eh ma fai sempre ctrl+C prima di inviare il messaggio... Sei proprio una burba!!!

Comunque ragguagliaci sui temi importanti... Parlaci di lissone... Tanto sto forum non lo legge più nessuno... :mrgreen: :mrgreen:



Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9240
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Zio Brembo » 28/04/2017, 10:49

Sebring ha scritto:
Eh ma fai sempre ctrl+C prima di inviare il messaggio... Sei proprio una burba!!!


eh lo faccio, lo faccio! ma sta volta mi sono dimenticato. :twisted:

comunque notavo che combatti con gente che di solito guardi dalla tribuna, questo è male.
siccome nemmeno loro sono abituè di Jesolo ci deve essere un motivo. la gomma puo' esserlo :-D


per Lissone, visto che Aldo l'ha detto lo dico anche io.
27 agosto.
Gara memorial non so chi (moralmente brutto, ma non l'ho mai sentito nominare prima, anche della pietà pelosa è moralmente brutta)
In pratica avendo tolto il piazzale dal Campionato Italiano, ma avendo T. dei begli agganci in comune spiaceva non fare piu la gara, soprattutto spiaceva non avere piu' i soldini della gara, e hanno deciso di farla extra campionato one-event.

a me piacerebbe molto moltissimo andarci, visto che mi ha sempre ispirato un casino!

sterratone e piazzalaccio lercio


Ktm 450 SmR

Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5999
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Sebring » 28/04/2017, 11:05

Il primo motivo è che la pista è scivolosa e io non mi fido a girare...
Il secondo motivo è, come sai, che lo sterrato è corto e non mi dava possibilità di sfruttare il vantaggio più significativo che ho...

Le gomme gommavano come quelle degli altri... La moto scivolava come scivolavano quelle degli altri.

Non sforzarti di cercare un limite nel mezzo meccanico, zio. Il limite era nella mia testa.
Sono stato buono e tranquillo e ho portato a casa le ossa intere e la moto esattamente come è arrivata il sabato mattina... :-)



Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5999
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Sebring » 28/04/2017, 11:07

Per quanto riguarda lissone, inutile dire che anche a me ha sempre ispirato quel piazzale, pur essendo fondamentalmente una schifezza (ricordatevi che asfalto ha). Ma in fondo è quello il bello... Sopratutto lo sterrato... :D :D :D

Ma prima di correre ad urlare "si ci sono" voglio vedere delle conferme, oltre che ovviamente IL PREZZO e le condizioni di gara.

Trattandosi di T. e di FMI la prima cosa a cui penso è un tentativo di rapina... :mrgreen:



Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9240
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Zio Brembo » 28/04/2017, 12:57

che vuoi vedere sara' una gara normale con libere qualifiche e due manche per un centinaio di euri, magari 90 toh, ma ormai ci hanno preso gusto sulla cifra tonda...

poi va beh le sorprese ci sono sempre!!!!


Ktm 450 SmR

Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 643
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Theo_SM » 28/04/2017, 21:01

Io a fare Ctrl+c a volte non premevo bene Ctrl e tutto il testo evidenziato veniva sostituito da una "c"! Piuttosto seleziono Copia col click destro. Comunque non so a voi, ma io con Internet Explorer se schiaccio Invia e mi chiede di riloggarmi, se reimmetto username e password e poi clicco su Indietro, mi riporta sulla pagina di prima, col testo ancora scritto e col login fresco. A quel punto rischiaccio Invia e non ci sono problemi. Quindi non faccio più copia & incolla, in nessun modo.

La gara di Lissone sarebbe dove due anni fa corsero quelli del Campionato Italiano sotto una pioggia torrenziale?


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9240
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Zio Brembo » 02/05/2017, 10:02

Theo_SM ha scritto:La gara di Lissone sarebbe dove due anni fa corsero quelli del Campionato Italiano sotto una pioggia torrenziale?


Esatto :-D

Theo...
ctrl a seleziona tutto
ctrl c copia
ctrl x taglia
crtl z torna indietro, cosi se hai cancellato tutto puoi sistemare :-D

questo weekend sterro aperto a otto, forche da provare... ne vedremo delle belle!


Ktm 450 SmR

Avatar utente
Sebring
ULTRABIKE
Messaggi: 5999
Iscritto il: 10/09/2006, 1:02
Località: Seregno - M&B
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Sebring » 02/05/2017, 12:02

Il prossimo we vorrei andare in montagna.
Se salta magari faccio solo una crossatina veloce da qualche parte. A ottobiano passo la mano visto che non ho niente da provare. Punto tutto sulla gara... :mrgreen:



Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 643
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Theo_SM » 02/05/2017, 21:18

Non sapevo che Ctrl+z funzionasse anche nel browser!

Comunque dovessi scordarti di fare copia & incolla, ti ricordo ancora che se ti logghi e poi torni indietro forse il testo lo ritrovi, perché io lo ritrovo se faccio così.

Per Ottobiano vorrei unirmi a voi; vediamo anche il meteo.


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9240
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Zio Brembo » 03/05/2017, 8:49

Theo_SM ha scritto:Comunque dovessi scordarti di fare copia & incolla, ti ricordo ancora che se ti logghi e poi torni indietro forse il testo lo ritrovi, perché io lo ritrovo se faccio così.


non so se funziona su chrome, provo :-D

il meteo lo teniamo d'occhio e poi ci aggiorniamo qui :-D


Ktm 450 SmR

Avatar utente
Theo_SM
CINQUECENTO
Messaggi: 643
Iscritto il: 31/07/2014, 20:21
Località: vicino a Treviglio

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Theo_SM » 04/05/2017, 20:18

Zio, sul sito di Otto adesso dicono che lo sterrato è aperto sabato prossimo e invece dopodomani non più...


Moto:
Husqvarna SM 610 I.E. 2008,
Yamaha YZ 250 2001

Avatar utente
Zio Brembo
ULTRABIKE
Messaggi: 9240
Iscritto il: 24/02/2006, 11:23
Località: Oggiono on the lake (Lecco)
Contatta:

Re: [lecco]Pista,strada e fuoristrada: ovunque e sempre!

Messaggioda Zio Brembo » 05/05/2017, 11:04

Gara annullata.
turni con sterro annullati
sabato piove

non ho ancora parlato con Elena ma credo che a questo punto crosseremo domenica... a meno che non mi voglia proporre un borgo... ma io crosserei :-D


Ktm 450 SmR


Torna a “Incontri & Raduni & Eventi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti